La salute dell’entroterra: i candidati a presidente della Regione parlano del futuro di territorio e degli ospedali di Fossombrone, Cagli, Pergola

di 

21 marzo 2015

Una veduta di Fossombrone

Una veduta di Fossombrone

FOSSOMBRONE – La Cooperativa Art32 Onlus in collaborazione con Genitori in gioco Onlus, GAS Fossombrone, Fondazione Girolomoni, organizza un incontro pubblico con i candidati alla presidenza della Regione Marche dal titolo “LA SALUTE DELL’ENTROTERRA – Il futuro del territorio e degli ospedali di Fossombrone, Cagli, Pergola ”. Evento che si terrà a Fossombrone, giovedi 16 aprile, alle ore 20.45, presso il palazzetto dello sport in viale Cairoli.

All’incontro sono stati invitati i candidati alla presidenza già designati; l’invito è stato inoltrato anche a tutte le forze politiche che concorreranno alle prossime elezioni Regionali, ma non hanno ancora rese note alleanze e candidature, affinché provvedano ad estendere l’invito ai rispettivi candidati una volta designati; parteciperanno all’iniziativa i comitati dell’entroterra che si sono battuti sia in ambito ambientale che in difesa della sanità, nonché numerosi sindaci del territorio.

Nell’occasione, l’entroterra unito della Provincia di Pesaro e Urbino ribadirà agli aspiranti governatori le istanze e le giuste rivendicazioni della popolazione, sia in materia di Sanità che di tutela di un territorio scosso dalle recenti vertenze nel caso biogas, dagli scandali della sanità e dalla cosiddetta “riforma sanitaria “, che si sta imponendo per criticità e disservizi.
Su tali argomenti, così importanti da riguardare il nostro futuro e quello delle prossime generazioni, avremo modo di conoscere i programmi e le posizioni dei candidati alla presidenza della nostra Regione, alcuni dei quali hanno già aderito.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>