“La Bottega Peter Maag” riprende l’attività per valorizzare i talenti fra tradizione e futuro

di 

24 marzo 2015

Dal 27 marzo al primo aprile riprende l’attività de “La Bottega Peter Maag”, il rinomato laboratorio lirico di alta specializzazione per giovani talenti voluto e istituito dal celebre direttore d’orchestra svizzero Peter Maag. Il laboratorio, avviato a gennaio, prevede, a partire da venerdì prossimo, corsi per allievi direttori d’orchestra con il M° Donato Renzetti e l’Orchestra Filarmonica Gioachino Rossini.
Le masterclass de “La Bottega Opera On-Stage” continueranno dal 20 al 29 aprile con il terzo stage, dedicato a maestri collaboratori e cantanti sotto la guida di Richard Barker, per poi proseguire a maggio e a giugno con la partecipazione straordinaria di due artisti ospiti: il baritono Alfonso Antoniozzi e il soprano Mariella Devia.
I migliori allievi saranno selezionati per il debutto del titolo “Le Nozze di Figaro” di Wolfgang Amadeus Mozart, previsto per sabato 5 settembre al teatro Rossini.
Verona, sede ufficiale della Bottega e il Fondo Peter Maag, insieme con il presidente, il M° Nicola Guerini, hanno voluto il gemellaggio culturale con la città di Pesaro, altra realtà d’eccellenza nel panorama musicale internazionale, in collaborazione pluriennale con l’Orchestra Filarmonica Gioachino Rossini.
A Pesaro, al teatro Rossini e al teatro Sperimentale si svolgeranno gli stage e le masterclasses. L’iniziativa, promossa dal Fondo Peter Maag, in collaborazione con il Banco Popolare, è patrocinata dalla Regione Veneto, dal Comune di Verona, dalla Regione Marche, dal Comune di Pesaro e dalla Fondazione Giorgio Zanotto di Verona, con il prezioso appoggio di Amat, Associazione Marchigiana Attività Teatrali.

CONTATTI
http://www.labottegapetermaag.org
fondopetermaag@libero.it
labottegapetermaag@libero.it
tel. 045 9273112
Facebook: La Bottega Peter Maag – Fondo Peter Maag

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>