Vallefoglia, Lucarini: “Ampliamento dei depuratori, Ucchielli non sa di cosa parla”

di 

24 marzo 2015

Luca Lucarini*

Leggo con stupore l’ennesimo annuncio mirabolante di Ucchielli sui grandi progetti che si stanno realizzando a Vallefoglia, per ora tutti “sulla carta”.

Stavolta il super Sindaco, prendendo spunto da un atto notarile, approfitta per sollecitare Marche Multiservizi ad una rapida realizzazione dell’ampliamento del depuratore di Montecchio e dei relativi collettori che collegheranno gli altri depuratori vicini a quest’ultimo.

Ucchielli si propone quindi di risolvere un problema che il nostro territorio si trascina da molti anni, cioè quello di un sistema fognario e di depurazione già oltre il limite capacitivo. In merito potrebbe iniziare con il chiedere conto ai tanti collaboratori che oggi lo circondano e che, negli anni, non hanno mosso un dito per affrontare e risolvere la situazione.

Ma come puntualmente accade, da un anno a questa parte, Ucchielli scrive e sollecita senza leggere le carte, eppure poteva semplicemente chiedere maggiori dettagli al suo Assessore Gattoni (che ricopre anche l’incarico di Direttore dell’AATO) per sapere esattamente come stanno le cose e magari essere un po’ più preciso e meno propagandistico nei suoi comunicati.

L’Assessore/Direttore gli avrebbe certamente detto che l’attuale Piano d’Ambito 2014-2017 che riguarda gli investimenti di Marche Multiservizi sul territorio, racconta un’altra verità.

Altro che “4 milioni di euro” di interventi, altro che “lavori che possono partire fin d’ora”!

Per l’atteso ampliamento del depuratore di Montecchio, il Piano di Marche Multiservizi (allegato) prevede 0 (ZERO!) euro nel 2015, 300.000 euro nel 2016, 600.000 euro nel 2017 e il resto dopo il 2017 come recita la relazione al Piano d’Ambito (allegata).

Dalla serie: chi vivrà, vedrà!

È il depuratore di Molino Ruggeri (anche questo da tempo non più sufficiente a raccogliere i reflui delle urbanizzazioni a monte)?

Grazie ad un collettore nuovo di zecca, verrà collegato direttamente al nuovo impianto di Montecchio. Detto, fatto!

Peccato che Marche Multiservizi la pensi diversamente, o comunque abbia altre priorità a breve termine. Fino al 2017 infatti, per collegare il depuratore di Molino Ruggeri al depuratore (forse nuovo) di Montecchio è previsto l’imponente investimento di 0 (ZERO!) euro (vedi sempre allegato).

Non capisco davvero perché Ucchielli continui con questa infinita serie di proclami che non hanno la minima aderenza con la realtà.

Capisco che un politico del suo “livello” sia sempre in campagna elettorale ma gli anni ’90 sono passati da un pezzo, oggi informarsi e conoscere il reale stato dei fatti non è più una prerogativa di chi comanda e constatare come agli annunci non seguano poi i fatti concreti è molto più semplice, soprattutto se si lasciano così “tante tracce”….

Ucchielli, Gattoni e compagnia, si impegnino invece a far modificare il Piano d’Ambito di Marche Multiservizi, garantendo una volta per tutte che gli investimenti vengano portati a termine (nel loro complesso) entro il 2017.

Allora, e solo allora, potremmo esprimere una “discreta soddisfazione”.

*Consigliere comunale “Insieme per Vallefoglia”

I documenti:

image2

image1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>