Gravidanza e parto, a Fano l’aiuto delle psicologhe per affrontare le paure e l’ansia

di 

25 marzo 2015

FANO – “Il sostegno alla donna e alla coppia dalla gravidanza alla nascita: luci e ombre” è il titolo dell’incontro, tutto dedicato ai futuri genitori che si terrà giovedì 26 marzo alla Mediateca Montanari di Fano (ore 16) organizzato dal servizio di Psicologia ospedaliera di Marche Nord, il terzo di una serie di appuntamenti che focalizzano l’attenzione sul ruolo dello psicologo nell’attività puramente clinica. Perché anche il lieto evento della nascita può essere vissuto in maniera molto diversa a seconda della cultura e dell’ambiente sociale in cui vive la donna e la famiglia. Insomma, l’ambiente e le modalità di assistenza influenzano il benessere di mamma e bambino.

All’incontro, moderato dalla psicologa ospedaliera Michela Fortugno, parteciperà la responsabile del servizio Maria Cleofe Contardi, il direttore della Ostetricia e Ginecologia del Santa Croce di Fano Claudio Cicoli, l’ostetrica Simona Floridi, la psicologa Marinella Puzio, Pamela Salucci Presidente Centro di Aiuto alla Vita ONLUS, C.A.V, e la direttrice artistica dell’associazione Movimento e Fantasia Benilde Marini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>