Tubo del metano rotto e quercia caduta sulla provinciale, notte di lavoro per i Vigili del Fuoco di Urbino

di 

28 marzo 2015

I vigili del fuoco di Urbino sono stati impegnati tutta la notte per la rottura di una tubazione di media pressione del metano a Cavallino. Il forte odore e rumore che provocava la perdita allarmava tutti gli abitanti del piccolo paese. I vvf insieme ai tecnici del gas hanno intercettato la tubazione cinvolta e chiusa tramite valvole. Circa due ore dopo è cascata una pianta lungo la strada provinciale che da Urbino va a Canavaccio, dove circa da un anno c’è il senso unico alternato con semaforo causa frana.

La grossa quercia staccatasi e caduta sulla Provinciale

La grossa quercia staccatasi e caduta sulla Provinciale

La grande quercia staccatasi in cima alla parete di terra è caduta proprio dalla parte del tratto di strada percorribile, attraversando la strada e bloccandola completamente. Un automobilista miracolosamente è riuscito a frenare evitando la tragedia. Si sono create subito file di auto e camion in ambe i lati ad aspettare la riapertura del tratto provinciale che, dopo circa un’ora, i vvf hanno sbloccato.

Un'altra immagine della quercia caduta sulla provinciale

Un’altra immagine della quercia caduta sulla provinciale

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>