Eccellenza, “manita” del Vismara alla Folgore: Rossi show

di 

29 marzo 2015

VISMARA

MONTECCHIO – Big match pirotecnico quello che il folto pubblico ha potuto godere allo “Spadoni di Montecchio”, ove il Vismara di mister Pazzaglia, benché privo degli squalificati Passeri e Simoncelli, ha battuto con una cinquina la capolista Folgore Falerone M., che frena momentaneamente la sua corsa per la vittoria in campionato.

Rossi festeggiato dopo il gol

Rossi festeggiato dopo il gol

Pronti via ed il Vismara dopo un paio di azioni e precisamente al 3’ va subito in vantaggio con Ale Rossi che dopo aver ricevuto palla da Zonghetti, si smarca in area avversaria e con un tocco morbido batte Chiodini. La Folgore reagisce subito ed al 5’ già pareggia con Donzelli che ricevuta palla in area Vismara da Mandorlini, si smarca e con un rasoterra di sinistro batte Celato. I pesaresi assorbono subito il colpo ed al 12’ si riportano in vantaggio ancora con Ale Rossi, lesto a raccogliere una deviazione di un difensore in area dopo un tiro di Zonghetti, mettendo la palla ancora alle spalle di Chiodini. Il Vismara sulle ali dell’entusiasmo cerca il tris, con Francioni che da fuori area sfiora l’incrocio dei pali, ma poi riesce a coglierlo, al 29’ con Gentili che con un tiro al volo di destro su corner di Rossi, lascia di sasso Chiodini mettendo la sfera in rete. Ripartono i veregrensi, con Pazzi viene atterrato in area da Gentili, e l’arbitro che ignora le proteste degli ospiti, facendo continuare il gioco. Lo stesso Pazzi, al 42’ ripetendo l’azione precedente si smarca bene ed accorcia e distanze. Mentre si sta avviando la fine del primo tempo Chiodini atterra Rossi lanciato a rete e l’arbitro decreta il rigore e la conseguente espulsione dell’estremo difensore. Tira il Penalty Francioni che segna e porta a 16 reti il suo bottino personale. Nella stessa azione viene espulso anche Trillini dalla panchina per proteste.

Francioni marcato da Bordi

Francioni marcato da Bordi

Ripresa che inizia con la Folgore che cerca di riprendere la gara ed il Vismara che si difende ma alla prima azione in velocità Battisti si libera bene in area ospite tentando un pallonetto su Ferretti, che smanaccia e la palla finisce sui piedi di Tonucci che lo batte con un pallonetto. Ancora emozioni sul finire con Mandorlini che in contropiede segna la terza rete per la Folgore.

Mister Simone Pazzaglia

Partita molto bella e giocata con grande intensità da entrambe le squadre, ma i tanti gol realizzati, più che per demerito delle difese, sono stati ottenuti dai due attacchi forti, con Donzelli e Pazzi per la Folgore , nonché Rossi e Francioni per noi. Sono soddisfatto di questo risultato ottenuto in una situazione di emergenza.

Luciano Bartolini, presidente onorario Folgore Falerone

Speravamo oggi di uscire dallo Spadoni con dei punti, ma ciò non è stato possibile, anche perché abbiamo affrontato un’ottima squadra alla quale faccio i miei complimenti. Sicuramente c’è qualche rammarico per alcune decisioni prese dall’arbitro nel primo tempo.

Si ringrazia Antonio Cardinali

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>