Le pagelle della Consultinvest: si salva solo Judge, Wright tanti punti a partita compromessa

di 

29 marzo 2015

ROSS: 14 punti e 11 rimbalzi per LaQuinton, ma non fatevi ingannare dalle cifre perché Ross non ha mai inciso veramente sull’andamento del match, svegliandosi dal riposino solo negli ultimi minuti, può e deve essere più produttivo, 5,5

MYLES: 3 su 14 al tiro per Anthony che paga la scarsa condizione fisica che non gli consente le sue solite entrate decise verso il ferro, urge ritrovarlo al top, 4,5

BASILE: 10 minuti di discreta qualità per Nicolò che si fa trovare pronto senza commettere troppi errori, 5,5

MUSSO: Non è casuale che, quando il capitano non è in giornata, la Vuelle prenda dei ventelli, Musso prova a rendersi utile, ma non è mai entrato veramente dentro il match, 5

WRIGHT: Al 27’ era ancora fermo a zero punti segnati, poi ne mette 16 in pochissimo tempo, ma non è mai riuscito veramente a coinvolgere i compagni e senza il suo regista, Pesaro difficilmente è in grado di vincere qualche partita, un passo indietro per Chris, 5,5

JUDGE: Prende tante bastonate nella lotta sotto canestro che lo costringono ad un paio di pit-stop in panchina di troppo, ma Wally nei 25 minuti passati sul parquet si sbatte al suo meglio, segnando 13 punti e portando a casa 9 rimbalzi, in crescita, 6

CROW: Trova la seconda tripla stagionale e tiene il campo con discreta presenza, anche se nella lotta sotto i tabelloni paga il consueto dazio fisico, 5,5

LORANT: Parte bene, con qualche bel canestro da fuori e una buona presenza difensiva, ma poi si perde alla distanza, non riuscendo più ad incidere, 5,5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>