“Obiettivo Salute”: seminario gratuito su prevenzione, salute e stile di vita

di 

30 marzo 2015

Salute medicinaURBINO – Progetto “Obiettivo Salute”, seminari gratuiti su prevenzione, salute e stile di vita. Appuntamento a Urbino, mercoledì 1° aprile, alle ore 20.45, presso il polo di Medicina Integrata / Istituto di Medicina Naturale di via dei Gelsi, 2 (zona Gadana). Si parlerà di “Accompagnamento terapeutico con il Metodo Rességuier” con la relatrice Maria Rosaria Pignataro, medico, ginecologo.

Salute in Tour torna a Urbino. L’incontro è in programma mercoledì 1 aprile 2015 alle ore 20.45, nella sede del Polo di Medicina Integrata / Istituto di Medicina Naturale, in Via dei Gelsi n.2 (Zona Gadana). Il seminario ha come titolo “Accompagnamento terapeutico con il Metodo Resseguer”. Relatrice è la dottoressa Maria Rosaria Pignataro, medico ginecologo. La partecipazione è gratuita, ma considerato che i posti sono un numero limitato, è consigliata l’iscrizione. Numero verde 800.96.86.97

L’iniziativafa parte del programma di 52 seminari organizzati in varie città italiane dall’Istituto di Medicina Naturale di Urbino, per informare sui temi della prevenzione, della salute e sul miglioramento degli stili di vita

Il programma di seminari Salute in Tour è parte del Progetto Obiettivo Salute, nato nel 2005. Alla base c’è il presupposto che sviluppare competenze in merito alla prevenzione sia una delle ricette migliori per capire come modificare il proprio stile di vita e raggiungere il benessere psico-fisico. Tutto il programma degli incontri è consultabile al sito: www.istitutomedicinanaturale.it/orizzonti.

Istituto di Medicina Naturale 0722-351.420 / Numero verde 800.96.86.97

www.facebook/medicinanaturale info@istitutomedicinanaturale.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>