Luce “illumina” The Voice, la giovane pesarese tra i 40 artisti che passano ai knock out

di 

9 aprile 2015

Diciassette i duelli della seconda ed ultima BATTLE di “The Voice of Italy”, condotta da Federico Russo, in onda ieri in prima serata su Rai2, 21 le voci che hanno passato il turno, di cui 4 rientrate in gioco grazie all’opzione “STEAL”: 40 in totale gli artisti, 10 per coach, ammessi alla terza fase del programma, quella dei KNOCKOUT.

Anche in questa puntata i coach sono stati affiancati da quattro SPECIAL COACH nella preparazione dei talenti: MALIKA AYANE con ROBY E FRANCESCO FACCHINETTI, ENRICO RUGGERI con J-AX, ARISA con NOEMI e EDOARDO BENNATO con PIERO PELÙ.

Per il TEAM FACH passano: Sarah Jane Olog (nata a Rimini vive a Roma) con “Rolling in the deep” di Adele, Fabio Curto (nato ad Acri, CS vive a Bologna) con “Drops of Jupiter” dei Train, Clark P. (Claudio Placanica di Isolabella, TO) con “Iris” dei Goo Goo Dolls, Luce (Maria Luce Gamboni nata a Urbino vive a Pesaro) con “Io canto” di Riccardo Cocciante. Si aggiunge al team grazie all’opzione STEAL, Alexandre Vella (Palermo) precedentemente del team Noemi.

Vincono la sfida per il TEAM AX: Tekla (Francesca Cini di Borgonuovo di Sasso Marconi, BO) con “Chandelier” di Sia, Ilenia Bentrovato (Roma) con “Un attimo ancora” dei Gemelli Diversi, Maurizio Di Cesare (Cagliari) con “Under the bridge” dei Red Hot Chili Peppers, Carola Campagna (Triuggio, MB) con “In bianco e nero” di Carmen Consoli. Entra nel team grazie allo STEAL Sara Vita Felline (Matino, LE) prima nel team Fach.

Tutta la grinta di Luce

Tutta la grinta di Luce

Per il TEAM NOEMI vanno ai KO: Andrea Orchi (Roma) con “Chariot” di Gavin Degraw, Viola Laurenzi (Morlupo, RM) con “Burn” di Ellie Goulding, Amelia Villano (Alife, CE) con “Lontano dagli occhi” di Sergio Endrigo nella versione di Gianna Nannini, Thomas Cheval (Ferrara) con “Easy” dei Faith No More. Noemi ha premuto il pulsante rosso durante lo STEAL per Fatima Diallo (Rimini) del team AX.


Nel TEAM PELÙ restano in squadra: Roberta Carrese (Venafro, IS) con “Sombody that I used to know” di Gotye, Silvia De Santis (Imola) con “Happy” di Pharrell Williams in versione rock, Martina Liscaio (Sesto Fiorentino, FI) con “Labyrinth” di Elisa, Tommaso Gregianin (Venezia) con “Storia d’amore” di Adriano Celentano, Ira Green (Arianna Carpentieri di Villaricca, NA) con “Back in black” degli AC/DC. Entra nel team con lo STEAL Fabio Garzia (Roma) del team Fach.

Si procede con la fase dei KNOCKOUT (il primo dei due appuntamenti in onda mercoledì 15 aprile) in cui due concorrenti della stessa squadra si sfideranno proponendo i propri “cavalli di battaglia”, al termine del confronto, il coach eliminerà uno dei due talenti senza possibilità di essere ripescato.

La V-Reporter Valentina Correani ha interagito con il pubblico via web, attraverso il sito ufficiale www.thevoiceofitaly.rai.it. “The Voice of Italy” sui Social Network è attivo su Facebook: thevoiceufficiale, Twitter: @THEVOICE_ITALY con gli hashtag  #tvoi e per le squadre #teamnoemi #teampelù #teamjax #teamfach, Instagram: thevoice_italy e Vine: @thevoice_ita.

Con l’App ufficiale di “The Voice of Italy” (disponibile per Android e iOs) si può diventare un Coach  e costruire il proprio Team. 

BIOGRAFIA

Maria Luce è nata ad Urbino ma vive a Pesaro. Ha da poco terminato il liceo classico.

La passione per la musica le è stata trasmessa dal nonno tenore e dalla madre diplomata in flauto al conservatorio. Studia pianoforte al conservatorio da 8 anni e ha iniziato a studiare canto 2 anni fa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>