BisTris, il gioco didattico per bimbi stranieri e dislessici sbarca a Urbania

di 

10 aprile 2015

Bistris, gioco didattico a UrbaniaURBANIA – Si è svolta oggi, a Urbania, un interessante e seguito seminario di presentazione del supporto didattico BisTris. Il gioco educativo è adatto a tutti i bambini che si approcciano allo studio della lingua italiana, in particolare a quelli stranieri e gli alunni con problemi di dislessia.

L’assessore ai servizi sociali Annalisa Tannino, particolarmente attivo su questa problematica, ha voluto organizzare l’iniziativa di sensibilizzazione dei cittadini e di formazione dei docenti d’intesa con il dirigente dell’Istituto Omnicomprensivo Della Rovere, professor Eugenio Grottola.

All’introduzione del sindaco Marco Ciccolini hanno fatto seguito due relazioni, tenute dalle autrici del gioco, che hanno illustrato i presupposti psicologici e didattici di questo strumento. Successivamente, alcuni gruppi di alunni hanno sperimentato davanti ai partecipanti il gioco, guidati dagli educatori nella scoperta delle parole e della loro composizione.

L’amministrazione comunale ha deciso di dotare la locale scuola dell’infanzia e quella primaria di questo strumento pedagogico che aiuterà gli alunni con difficoltà a comprendere la costruzione dei vocaboli divertendosi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>