Violenza sessuale ad Ancona: Salvini chiede la castrazione chimica. Ceriscioli: “Fare campagna elettorale così non pagherà”

di 

13 aprile 2015

ANCONA – ‘Le parole di Matteo Salvini sono inaccettabili. Fare campagna elettorale parlando alla pancia della gente nelle #Marche non pagherà #cerisciolipresidente’. Lo scrive su Twitter il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Marche, Luca Ceriscioli. Il segretario della Lega Salvini, da Roma, aveva così commentato alla notizia dell’arresto di due peruviani con l’accusa di aver stuprato e ferito ad Ancona una loro connazionale. “Due peruviani arrestati per stupro ad Ancona. Quante altre violenze prima che in Italia venga introdotta la castrazione chimica?!?”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>