Addio a Concettina Villani: tre anni e mezzo fa era stata colpita dalla sportellata di un’auto

di 

16 aprile 2015

PESARO – Dopo tre anni e mezzo di coma è morta Concettina Villani. La 55enne pesarese, mamma di due figli e nonna, conosciutissima in città perché era la bidella della don Gaudiano, si è spenta lunedì, come riporta il Carlino di oggi.

Tantissima gente ai funerali di stamane nella chiesa di Loreto. Parenti, amici, generazioni di studenti ma non solo accorsi per salutare per l’ultima volta una donna andata via troppo presto in maniera assurda, dopo essere caduta a terra in bicicletta a seguito di una sportellata di una macchina in via del Cinema. Una macchina guidata da una ragazza meridionale che – racconta il marito – non si è mai fatta viva nemmeno per dire “Mi dispiace”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>