Volley B1, nessuna pazza “idea”: Pesaro vuole il riscatto

di 

17 aprile 2015

Volley Pesaro è pronta per la partita del riscatto. Dopo la prima sconfitta stagionale con Pagliare, le ragazze di Bertini domenica (ore 17 BancaMarche Palas) ospiteranno l’Idea Volley Bologna. Una gara tutta da vedere, tra due formazioni decisamente motivate. La capolista vuole conquistare tre punti, che garantirebbero il primo posto assoluto ed eventuale gare tre di spareggio in casa. L’Idea Volley Bologna deve assolutamente vincere se vuole restare agganciata al treno dei play-off. “La partita contro Pagliare ha dimostrato che se non sei lucido e non spingi, puoi perdere con chiunque – ammonisce Bertini – è un campanello di allarme che è arrivato, e forte. Siamo consapevoli però degli errori fatti sabato, e già da martedì le ragazze sono entrate in palestra con la voglia di migliorarsi”. Nonostante l’obiettivo dell’imbattibilità sia sfumato, in casa Volley Pesaro il clima è sereno: “Perdere non fa piacere, anche se ci può stare – continua il tecnico pesarese – domenica vogliamo però dimostrare che è stato solo un incidente di percorso, e conquistare i tre punti per noi fondamentali insieme al nostro pubblico”. Davanti si troveranno un avversario più che mai agguerrito: “Bologna sta attraversando un ottimo momento di forma. E’ una squadra completa che fa del gioco al centro uno dei suoi punti di forza. Per noi sarà importante battere bene, per limitare il loro gioco”. Altra giocatrice da tenere sotto controllo, l’opposta Grizzo: “E’ una schiacciatrice esperta che fa la differenza in ogni squadra. All’andata aveva avuto qualche problema fisico, domenica dovremmo avere un occhio di riguardo anche per lei”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>