Andrea Biancani si sdoppia: “Guardo alla regione con lo sguardo fisso alle esigenze dei pesaresi”

di 

18 aprile 2015

PESARO – Candidatura bagnata candidatura fortunata? Lo spera fortemente Andrea Biancani, assessore comunale all’Operatività che ha deciso di buttarsi nella grande avventura per le Regionali 2015.

L’appuntamento era previsto per le 16.30 nei giardinetti di viale Zara, ma la pioggia iniziata a cadere qualche minuto prima ha spostato tutti nel vicino ristorante Il Moletto.

“C’era comunque tanta gente – commenta un Andrea Biancani soddisfatto – Al di là del maltempo, c’era un bellissimo clima. Ho spiegato a tutti i presenti il senso della mia candidatura, che si riassume con l’immagine del mio manifesto elettorale che mi ritrae sul tandem. Pedalo ma non da solo. Spero che si aggiungano a me tutti i pesaresi e non solo loro”.

biancani 285x285Sullo stesso manifesto Andrea Biancani si sdoppia: “Con un occhio guardo alla regione nella sua interezza, con l’altro al nostro territorio che ha bisogno di un suo rappresentante che conosca bene i problemi e le esigenze. Sono doppio anche perché le mie giornate sono caratterizzate da grande lavoro: come a dire, se votate uno, ne avrete due”. Una battuta, ma non troppo, a sottolineare un attivismo che anche gli avversari politici gli riconoscono, dimostrato negli anni da assessore comunale in cui ha messo impegno, passione e concretezza.

Con Ceriscioli impegnato a Urbino, a lanciare la candidatura di Biancani c’era il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, che lo ha incensato per l’ottimo lavoro svolto in giunta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>