Pagelle Consultinvest: Musso e Lorant da 7 ma non bastano

di 

19 aprile 2015

PAGELLE:

ROSS: Nel finale prova a riaprire la partita con qualche canestro dei suoi e quasi ci riesce finendo con 16 punti a referto e 8 rimbalzi catturati, il solito LaQuinton tutto genio e sregolatezza che purtroppo non sempre è utile alla causa, 6

MYLES: Non ci siamo. Anthony sembra già con la testa alla prossima stagione e nei 16 minuti sul parquet non produce mai niente di positivo, finendo con un’eloquente meno sette di valutazione, brutto segnale per questo finale di stagione, 4

BASILE: Tabellino praticamente immacolato negli otto minuti concessigli da coach Paolini. NG

MUSSO: 18 punti e 8 assist per il capitano che avrà sbagliato qualche tripla di troppo (3 su 11), ma che ha avuto il merito di segnare quelle fondamentali per la rimonta, che purtroppo non si è concretizzata, ma non per colpa sua, 7

RASPINO: Un contropiede, un paio di rimbalzi e poco altro da segnalare per Raspino, sempre ai margini del match, 5

WRIGHT: Il primo tempo lo vede in difficoltà, con gli arbitri che forse non lo tutelano a dovere, poi nella ripresa si sveglia e finisce con 14 punti a referto, ma non sembra in grado di fare la differenza come un mesetto fa, 5,5

JUDGE: I falli ne condizionano il rendimento, con soli 24 minuti passati sul parquet, nei quali trova il modo di segnare 8 punti con nessun errore, ma deve imparare a gestirsi meglio, 5,5

LORANT: Primo quarto da incorniciare, con 12 punti e sei su sei dal campo, ma Lorant non si ferma e continua a far male alla difesa bolognese con le sue conclusioni dalla media distanza, chiude con 23 punti e 9 rimbalzi, dimostrando che l’esperienza alle volte conta più del puro atletismo, 7

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>