Vis, Ceccarini: “Create 6-7 occasioni da gol, loro un tiro una rete. Al derby con le giuste motivazioni” LE FOTO

di 

19 aprile 2015

PESARO – Mister Antonio Ceccarini cerca di analizzare la situazione dopo la brutta e imprevista sconfitta, in casa, con il Giulianova: “Abbiamo preso gol con un solo tiro in porta dal limite dell’area. Noi abbiamo creato 6-7 occasioni nitide. Al di là lucidità, venuta meno nella ripresa, i ragazzi hanno dato tutto. Questa sconfitta complica molto i nostri obiettivi ma ai ragazzi, nello spogliatoio, ho detto di ripartire ed essere positivi. Nel secondo tempo si è giocato 10 minuti, il Giulianova ha fatto alla vecchia maniera, perdendo tempo, ne non mi è piaciuto…. Ora andiamo a fare il derby, contro la migliore squadra del campionato insieme alla Maceratese, con la giusta motivazione”.

Giulianova matematicamente salvo, mister Francesco Giorgini si gode l’impresa: “Nassi? Un trascinatore, una chioccia di un gruppo che ha rinunciato a tre stipendi. Io, invece, lavoro proprio gratis. Sono di Giulianova, mi hanno chiesto un favore e lo faccio. Resta un campionato falsato, con squadre che hanno preso giocatori che non si potevano permettere visto che non sono stati pagati”.

Amiternina – Civitanovese 0-0
Campobasso – Olymp. Agnonese 3-1
Chieti – Castelfidardo 0-0
Fermana – Celano 1-0
Jesina – Termoli 1-1
Maceratese – Recanatese 1-0
Matelica – Sambenedettese 2-2
S. Nicolo’ – Fano 1-4
Vis Pesaro – Giulianova 0-1

LE FOTO: 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>