Camb, finale nero contro Ascoli: sconfitta, espulso Terenzi, stagione finita per Del Monte. Ai playoff (sabato, contro S.Severino) serve la reazione del gruppo

di 

21 aprile 2015

CAMB Montecchio – ASCOLI Basket 74 – 87

PARZIALI: 23-20, 22-33, 14-14, 15-20.

Camb Montecchio: Donati 7, Arduini 0, Paolini 20, Di Noto 2, Medde 3, Balestrieri 8, Cecchini 0, Massanelli 7, Terenzi 10, Bacciaglia 17, Ballerini ne. All. Morelli – Ass. Paolucci

Ascoli Basket: Ciccanti 0, Danieli 10, Mattei 6, Luzi 2, Williams 9, Lawson 22, McPherson 6, Afatsawo 12, Pebole 20. All. Aniello

Arbitri: Mengucci e Siliquini

 

Il capitano della Camb Montecchio Emanuele Delmonte

Il capitano della Camb Montecchio Emanuele Delmonte

MONTECCHIO – Finisce la seconda fase, e Montecchio la conclude nel peggiore dei modi subendo la terza sconfitta consecutiva tra le mura amiche, non un bel segnale in vista dei play-off dove il fattore campo è determinante per poter sperare nel superamento dei turni. Le brutte notizie non finiscono qui, perdiamo capitan Del Monte per la stagione, deve subire un’intervento chirurgico, una mancanza grave sia come giocatore che come persona importante nello spogliatoio! Dulcis in fundo, aspettiamo la sentenza per l’espulsione del giocatore Terenzi, sicuramente non l’avremo negli scontri che ci aspettano contro San Severino. L’esperienza mi insegna che l’emergenza aiuta a ricompattarsi, speriamo bene, perché ne abbiamo proprio bisogno! Questa non può essere la stessa squadra che ha concluso la prima fase con 8 vittorie consecutive, sbrigando ogni pratica con un filo di gas! La partita era cominciata anche con l’intensita’ giusta e nonostante tutto fino al terzo quarto si e’ rimasti in partita. Certo il parziale della seconda frazione, dove gli ospiti hanno realizzato 11 tiri liberi, e la Camb ha subito 33 punti, ha pesato notevolmente sul risultato finale. Non parlo della direzione arbitrale, non mi interessa, mi annoia! Loro, l’Ascoli, sara’ una brutta gatta da pelare per tutti! A noi ci e’ andata anche bene capitando, a mio modesto avviso, nella parte di tabellone meno impegnativa di questi play-off. Nulla e’ perduto, abbiamo i mezzi per riuscirci. Sta’ nelle nostre teste e soprattutto in quella dei giocatori crederci! Sabato prossimo, come gia’ accennato, tra le mura amiche sara’ ospite quel San Severino che ha sbancato il PalaDionigi poco piu’ di una settimana fa, quale migliore occasione per riscattarsi! Ore 21,00 per chi volesse intervenire.

(si ringrazia UFFICIO STAMPA CAMB MONTECCHIO)

Mail Boxes Etc. sponsor Camb

Italforni sponsor Camb

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>