Protezione civile: raccolti 74 quintali di alimenti per la Caritas

di 

24 aprile 2015

PESARO – La solidarietà, in tempi di crisi, passa anche attraverso l’azione della Protezione civile che da quasi 6 anni provvede alla raccolta di cibo, che, attraverso la Caritas viene distribuito alle persone indigenti.
La raccolta di cibo avviene nei supermercati pesaresi Coop Miralfiore e IperRossini.
Ai cittadini viene chiesto di donare cibi a lunga conservazione e inoltre anche prodotti per l’igiene personale, da destinare alla Caritas, che poi provvede a donarli ai bisognosi.
Nelle ultime due raccolte sono stati consegnati alla Caritas 74 quintali di derrate e altri prodotti.

“Per i nostri volontari – spiega il coordinatore del comitato comunale della Protezione civile Sergio Vagnini – la raccolta alimentare per le persone in difficoltà fa parte dei nostri compiti ma senza la generosità dei cittadini che, facendo la spesa, devolvono i prodotti, il nostro lavoro sarebbe inutile”.

Ai volontari della protezione civile sono giunti i ringraziamenti per l’attività svolta a favore dei più poveri, sia dall’assessore alla Solidarietà Sara Mengucci sia dal responsabile della Caritas don Marco Di Giorgio.

Assieme agli uomini della protezione civile partecipano alla raccolta anche alcuni volontari della Croce Rossa e degli scout.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>