Myles da 3, il migliore è Lorant. Le pagelle della Vuelle

di 

26 aprile 2015

PESARO – Ecco le pagelle dei cestisti della Vuelle sconfitti anche da Pistoia:

ROSS
23 punti e 27 di valutazione per LaQuinton, ai quali bisogna aggiungere otto rimbalzi conquistati e sette falli subiti. Ross offre il solito campionario di belle giocate alternate ad errori evitabilissimi, ma come diciamo dall’inizio del campionato. Non è lui il male di questa Vuelle, anzi, 6,5

Vuelle contro Roma foto Danilo Billi

Myles in entrata. Foto Danilo Billi

MYLES
Se la tua guardia titolare fa un solo canestro in 21 minuti, sbagliando sei tiri e chiudendo anche stasera con una valutazione negativa (meno sei), non dovete faticare troppo nel cercare il responsabile principale della sconfitta, 3

BASILE
Un canestro fortunoso e una tripla importante per Nicolò che tiene il campo con discreta sicurezza negli otto minuti passati sul parquet, 6

MUSSO
Ormai stabilmente in quintetto, il capitano prova a risolverla con le sue triple, ma forza quella decisiva all’ultimo minuto, comunque il suo lo ha fatto anche stasera, 6,5

RASPINO
In attacco non si vede mai e in difesa prova a combinare qualcosina di decente, troppo poco per meritarsi la sufficienza, 5

WRIGHT
Il tiro da fuori non gli entra e anche in penetrazione commette qualche errore di troppo, anche se ha continuato ad andare dentro subendo ben nove falli, 16 punti, 7 rimbalzi e la consueta personalità, ma i playmaker veri sono fatti diversamente, 6,5

JUDGE
Brutta partita per Wally che segna soli due punti e soprattutto cattura sola due rimbalzi e non è che in difesa sia andato meglio, con Amoroso a scappargli via da tutte le parti, con il solito vizio di commettere falli evitabili che alla fine pesano sull’andamento del match, 4

CROW
Tre errori dalla linea dei 6.75 e se non mette le triple non sono tante le possibilità di dare un contributo alla causa per Nicholas, ma anche questo lo sappiamo dall’ottobre scorso, 5

LORANT
Partita tutta sostanza per Peter che chiude con 21 punti e 10 rimbalzi, usando gomiti e testa nella lotta dentro l’area, se avesse anche un gioco dai tre metri sarebbe stato un grandissimo acquisto, comunque stasera è stato il migliore dei suoi, 7

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>