Arrestati due spacciatori albanesi 27enni: non avevano nemmeno il permesso di soggiorno

di 

30 aprile 2015

FANO – Nel pomeriggio del 28 aprile, personale della squadra mobile della polizia, in collaborazione con quello del commissariato di Urbino, durante un’operazione congiunta svolta a Fano ha tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un uomo ed una donna albanesi di 27 anni, entrambi incensurati, nullafacenti e privi di permesso di soggiorno.

Gli operatori, insospettiti dal viavai presso il domicilio della coppia, hanno proceduto a perquisizione domiciliare e personale, a seguito della quale avrebbero rinvenuto sostanza stupefacente per complessivi 77,5 grammi di cocaina, in parte già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e la somma di 780 euro, provento dell’attività di spaccio.

Il GIP del Tribunale di Pesaro, dopo il rito direttissimo tenutosi nella mattinata odierna, ha disposto nei confronti della coppia la misura cautelare degli arresti domiciliari da scontare presso il loro domicilio in Fano.

Droga, soldi e materiale sequestrato dalla polizia

Droga, soldi e materiale sequestrato dalla polizia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>