La mezzosoprano cinese Duan Nina si è aggiudicata il Premio “Città di Pesaro” 2015

di 

2 maggio 2015

La Cina trionfa con Duan Nina

La mezzosoprano cinese Duan Nina si è aggiudicata il Premio “Città di Pesaro” 2015

Il “Premio Rossini International” 2015 va invece all’Ensemble di Ocarine di Budrio

DUAN NINA riceve il Premio Città di Pesaro 2015

DUAN NINA riceve il Premio Città di Pesaro 2015

La XII edizione del Concorso Internazionale Musicale “Città di Pesaro” si è conclusa giovedì 30 aprile 2015, presso il Salone Metaurense, del Palazzo Ducale, alla presenza di S.E il Prefetto Dott. Luigi Pizzi, le massime Autorità cittadine ed un folto e competente pubblico.

La giornata finale ha visto la premiazione e l’esibizione dei vincitori, che hanno potuto confrontarsi in un clima di positiva competizione e con spirito di condivisione di un’entusiasmante esperienza collettiva.
“Si conferma ancora un una volta quanto la cultura musicale trovi terreno fertile nelle giovani generazioni e la competizione” – afferma Francesca Matacena,Direttore Artistico della manifestazione- “ ha rinnovato il motivo ispiratore del progetto originario: sostenere i giovani interpreti, valorizzare lo studio della musica e offrirgli un palcoscenico internazionale dove poter esprimere i loro talenti artistici”.

Le selezioni delle Sezioni Internazionali si sono svolte presso la Sala della Repubblica e la Sala Adele Bei nel Palazzo della Provincia, dal 23 al 30 aprile: 82 giovani musicisti si sono esibiti davanti ad una Giuria Internazionale competente a cui hanno preso parte, oltre al M. Ludovico Bramanti, Direttore del Conservatorio “Rossini” di Pesaro, anche molti Docenti del prestigioso istituto. La sezione dedicata alle Scuole si è invece svolta presso l’EX Pescheria: un numero elevato di partecipanti: 250 ragazzi, provenienti da tutta la penisola, hanno preso parte alla competizione.

Il Concorso Internazionale, organizzato in Convenzione con l’assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro, è stato affiancato dai tradizionali e prestigiosi sostenitori, cui si sono affiancati nuovi partner.

Ecco i vincitori:

Sezione Pianoforte Solista:

Cat. “Piccole Mani” – Premio ex aequo DI RIENZO DAVIDE (Italia) – SHPINOVA DARIA (Russia)

Cat. A SOTTILE CARMEN (Italia) Cat. B RACO AURELIO MARCO (Italia) Cat. C KOZLOVA LIUBOV (Russia)

Sezione Canto :

Cat. A SOLODOVNIKOVA NINA (Russia)

Cat. B Premio ex aequo DUAN NINA (Cina)- JAEMIN KIM (Corea del Sud)

Sezione Tromba : Categoria A TANNOIA LUIGI (Italia)

Sezione Corno: – Cat. B – Premio Esposito GALLUZZO GABRIELE ANTONIO (Italia)

Premio Pompei ex aequo PERUGINI LORENZO (Italia) – VENTURI MATTIA (Italia)

Sezione Scuole:

Cat. A Istituto Comprensivo di Pian del Bruscolo Cat. B Coro Liceo Musicale “G.Marconi”, di Pesaro Cat. C Associazione Punto di valore di Teramo (anche Premio Miglior Arrangiamento)

Oltre a questi Premi due Menzioni Speciali per la Musica da Camera alla cantante Isabella Valeri e al Ensemble di Ocarine.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>