Volley Pesaro, contro Trevi vittoria del gruppo

di 

5 maggio 2015

PESARO – Volley Pesaro batte la Lucky Wind Trevi per 3-0, nell’ultima partita casalinga della stagione regolare. Le ragazze pesaresi hanno espresso da subito un buon gioco, conquistando il successo da vera squadra. Infatti coach Bertini lascia Di Iulio a riposo precauzionale, e schiera in cabina di regia la giovanissima Ilaria Battistoni, cresciuta nel vivaio pesarese, capace di smistare il gioco con precisione e lucidità.
Contro Trevi però, è tutto il gruppo a brillare. Oltre alla palleggiatrice anche Concetti, Spadoni, Bordignon e Battistelli offrono un importante contributo alla causa.

Volley Pesaro, il gruppo

Volley Pesaro, il gruppo

Abbiamo chiesto proprio ad Ilaria Battistoni un commento alla vittoria – in questa partita più che mai – ‘di tutte’: “Ci siamo fatte trovare pronte alla chiamata dell’allenatore e a mio parere tutte noi abbiamo offerto un’ottima prestazione. Io personalmente volevo riscattarmi dalla brutta prestazione fatta con Orvieto, sono entrata vogliosa di fare bene, molto più tranquilla e serena. Per questo devo ringraziare la squadra che mi ha aiutata molto”.
Dal punto di vista tecnico, Volley Pesaro è stata impeccabile, concedendo veramente poco o nulla alle ragazze di Sperandio: “Abbiamo fatto un’ottima partita, dalla prima all’ultima. Siamo riuscite ad imporre il nostro gioco sin dall’inizio e Trevi non è mai risultato pericoloso. Devo dire che mi aspettavo di più a livello di motivazione da parte loro perché sono in piena lotta salvezza, ma comunque sono molto felice della nostra prestazione di squadra”.
Trevi veniva da un momento molto positivo, essendo riuscita nelle giornate precedenti a portare sia San Giustino che Firenze al quinto set, vincendo contro le toscane: “Proprio per questo mi aspettavo qualcosa in più in termini di grinta e voglia di fare bene, ma noi siamo state brave a concedere poco o nulla, rendendo il loro compito quasi impossibile”.
Sabato Volley Pesaro, per l’ultima di campionato, sarà ospite della Proger V. Friends Roma, anch’essa ancora in lotta per la salvezza: “Dopo aver raggiunto i nostri primi due obiettivi, ovvero primo posto matematico ed eventuale bella in casa nei play-off, devo dire che siamo già con la testa alla gara di andata contro Cisterna, la prossima partita a Roma ci servirà come ultimo allenamento-partita in vista dei play-off. Nonostante ciò puntiamo a finire il campionato in bellezza con un’altra vittoria”.
Come anticipato da Ilaria, il nome dell’avversaria che contenderà un posto in serie A2 a Salvia e compagne sarà proprio l’Omia Volley 88 Cisterna: “Cisterna ha raggiunto matematicamente il primo posto del girone D, quindi sarà la nostra avversaria per il salto di categoria. E’ un’ottima squadra con giocatrici esperte che hanno già giocato a livelli più alti. Noi siamo pronte e cariche per la gara d’andata, sappiamo che non sarà semplice perché i play-off sono una cosa a parte, e in due gare si decide la stagione. Noi ce la metteremo tutta per cercare di arrivare a quel grande traguardo!”

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>