Basket donne serie B: ottima Olimpia a Bari, il -2 lascia aperte le porte della finale

di 

8 maggio 2015

 

PINK BASKET BARI – OLIMPIA PESARO 59-57
PINK BASKET BARI: Araneo 8, Caretta, Filograsso 12, Delli Carri 4, Scaramuzzi, Sasso, Pastore A. 16, Pastore M. 5, D’Alessandro, Perrone 3, La Sorsa 11. All. Valenzano – Vice Cimino
OLIMPIA PESARO: Biagini 23, Federici 7, Barulli 7, Gjinaj 2, Radi, De Scrilli, Magi 11, Pentucci 6, Cancellieri, Canestrari 1. All. Tonucci – Vice Tartaro
ARBITRI: ESPOSITO di Somma Vesuviana (NA) e BERNADO di San Nicola (CE)
PARZIALI: 14-17 31-37 42-46

Olimpia Basket

Olimpia Basket

BARI – L’Olimpia disputa un’ottima partita in gara 1 a Bari e torna a Pesaro con un risultato che lascia aperte tutte le porte della finale. Coach Tonucci non era certo tranquillo nell’affrontare questa trasferta, poteva contare su una squadra con poche rotazioni a causa delle assenze di Gambini per infortunio e Monti per problemi personali ma ha da subito avuto risposte positive dalle ragazze, entrate in campo molto concentrate e determinate.

L’Olimpia gioca metà gara perfetta, attenta in difesa e trascinata in attacco da Biagini raggiunge anche il +10 a un minuto dall’intervallo, solo una disattenzione e una tripla allo scadere permettono alle baresi di chiudere il secondo quarto con solo 6 punti di svantaggio. L’Olimpia ruota solo 7 ragazze e alla lunga la stanchezza si fa sentire. Bari ne approfitta e riesce a portarsi anche sul +5. Brave nell’ultimo quarto le ragazze pesaresi a reagire e mantenere sempre aperto l’esito della gara.

La sconfitta di 2 punti lascia un po’ l’amaro in bocca per quello che la squadra ha dimostrato nel primo tempo, ma è un risultato che lascia aperta la porta della finale; sarà una gara di ritorno nella quale nessuna delle due squadre partirà favorita e potrà fare calcoli.

L’appuntamento, causa impegno di Bari nell’Interzona U17, sarà alla Celletta mercoledì 13 maggio alle ore 19.

Nell’altra semifinale vittoria di Viareggio a Torino per 50 a 33.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>