Fano Rugby da urlo: battuta anche la capolista Formigine

di 

12 maggio 2015

FANO – Seconda vittoria consecutiva per il Fano Rugby che sul campo di casa e con il sostegno dei propri tifosi riesce nell’impresa di sconfiggere la capolista Formigine.

Formazione: 15 Raffaeli Andrea 14 Canapini Sebastian 13 Silot Pajan

Ifrain 12 Ruggeri Rodolfo 11 Sambuchi Marco (Cadeddu Nicola) 10 Canapini

Matthias (Gasparini Alessandro) 9 Paolini Simone 8 Bargnesi Nicola 7

Bussaglia Alessandro 6 Serafini Luca (Capodagli Olmo) 5 Giovannelli

Sandro CAPITANO 4 Sagrati Alessio ( Gerbi Franco) 3 Amadori Luca 2

Primavera Michele 1 Magi Tommaso (Giovanelli Roberto) A disposizione :

16 Loukas Sebastiano 17 Mencucci Lorenzo.

Allenatore Tonelli Franco

Il 15 di coach Tonelli tiene testa agli avversari per buona parte del primo tempo. La partita la sbloccano però gli ospiti che si portano in vantaggio con un calcio di punizione. I rossoblù reagiscono e accendono il tandem dei fratelli Canapini con Mathias che va a meta e Sebastian che calcia l’addizionale tra i pali. Formigine mette in campo tutta la sua forza e pareggia il conto delle mete andando in vantaggio. La partita si fa bella e con vari capovolgimenti di fronte si arriva a fine primo tempo con Formigine avanti 18-10. Nella pausa Tonelli chiede ai suoi più attenzione e meno falli. Nella ripresa Mathias realizza la seconda meta di giornata e Sebastian il suo secondo calcio, accorciando così le distanze 17-18. La partita è sempre più accesa, nessuno vuole cedere. Sebastian Canapini ha una buona occasione con un altro calcio di punizione ma non realizza. Poco più tardi si presenta l’opportunità del riscatto e questa volta Sebastian non sbaglia portando il Fano in vantaggio 20-18. Formigine non si arrende e a pochi minuti dal termine con una punizione si porta avanti di 1 punto. I rossoblù di Tonelli danno tutto in campo e allo scadere conquistano una punizione. Sebastian Canapini raccoglie palla e responsabilità e con un bel calcio spedisce l’ovale tra i pali e il Fano Rugby alla vittoria.

Grande vittoria di gruppo per il Fano Rugby che ora si appresta ad affrontare l’ultima partita del campionato a Falconara. “Sono soddisfatto della prova che hanno messo in campo oggi i ragazzi – spiega coach Tonelli -. Non hanno mai mollato dall’inizio alla fine e anche quando a pochi minuti dal termine erano sotto ci hanno creduto e sono riusciti a conquistare la vittoria. Adesso domenica ci attende l’ultima partita in trasferta e con questo atteggiamento credo che possiamo fare bene anche lì”.

Per quanto riguarda il settore giovanile domenica l’under 16 ha terminato la sua stagione con una bella vittoria 77-8 in trasferta a Fabriano, raggiungendo così il quarto posto nella classifica finale. Soddisfatto il coach Giorgio Brunacci: “Potevamo raggiungere anche il terzo posto – sottolinea l’allenatore – ma quello che più conta è che durante questa bellissima stagione, i ragazzi sono cresciuti e maturati, passando da semplice gruppo a squadra compatta e solida. Voglio ringraziare anche il Sena Rugby per aver collaborato e creduto nel progetto”.

Il Fano Rugby ricorda inoltre che venerdì 15 e sabato 16 maggio sono in programma a Fano i campionati nazionali studenteschi che porteranno nella città della Fortuna oltre 1000 bambini dagli 8-13anni da tutto il centro Italia e non solo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>