Volley Pesaro, l’attesa è finita. Battistelli: “Finalmente playoff”. E l’under 14 Sally è terza in regione

di 

12 maggio 2015

PESARO – La stagione regolare di Volley Pesaro termina con una sconfitta indolore per 3-1, maturata contro la Proger Friends Roma.

Volley Pesaro

Volley Pesaro

Per le padrone di casa, la partita contro le marchigiane era fondamentale in termini di punti salvezza; mentre coach Bertini, pur onorando fino alla fine il campionato, ha dato spazio a tutte le sue ragazze, facendo rifiatare chi in questa stagione ha giocato di più, in vista degli imminenti playoff.

Contro Roma, Marika Battistelli ha giocato la sua prima partita stagionale partendo dal primo minuto. Abbiamo chiesto quindi al libero pesarese un’analisi del match: “Matteo ha deciso di tenere a riposo alcune titolari e di dare più spazio a chi gioca meno. Queste ultime partite sono servite proprio per concedere riposo a chi non era in perfette condizioni fisiche, per arrivare nel migliore dei modi alla partita di sabato. Purtroppo abbiamo perso 3-1 – continua Marika – loro erano sicuramente più motivate e grintose, hanno difeso tanto. Dovevano assolutamente vincere perché perdendo sarebbero retrocesse. Noi abbiamo commesso troppi errori dovuti alla poca attenzione e ad un calo di attenzione”.

Un esordio comunque ricco di emozioni per Battistelli: “Non nascondo che all’inizio ero un po’ emozionata, non essendo mai partita titolare quest’anno. Poi in campo mi sono sentita sicura, perché siamo un bel gruppo e ci aiutiamo tanto. Le mie compagne mi hanno fatta subito sentire a mio agio”.

Ora però è finalmente tempo di playoff, evento che la squadra attendeva da tempo.
“Non vedevamo l’ora che arrivasse questo momento! L’attesa è finita e ci possiamo concentrare definitivamente sul nostro obiettivo, cominciando a lavorare in palestra da martedì”.

Sabato per gara1 di finale, arriva l’Omia Cisterna Latina, capolista del girone D.
“Siamo molto cariche. Sarà sicuramente una bella partita, ricca di forti emozioni. Ci attende una squadra tosta e molto equilibrata, composta anche da giocatrici esperte”.

U14 SALLY,  TERZO POSTO ALLE FINALI REGIONALI

L'under 14 Sally del Volley Pesaro

L’under 14 Sally del Volley Pesaro

“Un terzo posto che ci onora”. Con queste parole il co-presidente di Volley Pesaro Giancarlo Sorbini accoglie il risultato dell’U14 Sally alle finali regionali, giocate domenica a Loreto. La formazione pesarese ha ceduto per 2-0 sia contro Collemarino che Conero Trevalli, che si è aggiudicato con merito il  titolo regionale. Due partite molto difficili, in cui Volley Pesaro forse non è riuscita ad esprime al meglio il proprio potenziale. Ma  nell’ambiente pesarese c’è – giustamente – grande soddisfazione: “Questo risultato – continua Sorbini – gratifica il lavoro continuo e costante di tutto il nostro movimento e di un Progetto che, ribadiamo, va oltre i risultati finali”. Il gruppo, seguito da uno staff di allenatori guidato da Gambelli, in questa stagione ha disputato, oltre all’U14, il campionato di U16 e seconda divisione.

L’U14 Sally: Mariaelena Aluigi, Chiara Casicci, Giada Montesi, Laura Conti, Linda De Bellis, Chiara Pieri, Giada Balleroni, Valentina Gemma, Carlotta Prina, Rebecca Magi, Martina Meneghello, Francesca Sgorbini, Lucia Tombari, Mariavittoria Gabucci

Un commento to “Volley Pesaro, l’attesa è finita. Battistelli: “Finalmente playoff”. E l’under 14 Sally è terza in regione”

  1. Marcello Franca scrive:

    VIDEO SPOT PLAYOFF VOLLEY PESARO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>