L’addio del signor Diba alla Vis. Baronciani: “Spero che subentri qualche imprenditore più facoltoso e preparato di me”

di 

13 maggio 2015

Paolo Baronciani con una maglia degli ultras vissini

Paolo Baronciani con una maglia degli ultras vissini

PESARO – “Dopo 5 anni ritengo esaurito l’impegno di Diba come main sponsor della Vis. Avremmo lasciato lo stesso anche in caso di salvezza: è una decisione che non dipende dalla retrocessione in Eccellenza”.

Parole chiare, pronunciate col solito garbo, quelle di Paolo Baronciani, il signor Diba. Nel ringraziare la società biancorossa, nella persona di Leandro Leonardi, dice addio all’impegno della catena di concessionarie nel pallone pesarese, auspicando di cedere il testimone a qualcuno illuminato.

“A Pesaro di imprenditori con disponibilità e competenze superiori alle nostre ce ne sono diversi – spiega Baronciani – Spero che possano contribuire per la causa della Vis, magari senza restare fuori dalle decisioni ma partecipando attivamente nelle scelte della società”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>