L’Alma a pranzo al Centro Itaca, tra playoff e Special Olympics di Varese

di 

13 maggio 2015

FANO – Un incontro tra amici accomunati dalla passione per lo sport quello avvenuto oggi, al Centro Itaca, tra i ragazzi disabili ospiti della struttura e i giocatori dell’Alma Juventus Fano. Guidati da capitan Alex Nodari, 10 calciatori granata hanno fatto visita agli utenti del centro di strada San Michele per far loro un “in bocca al lupo” in vista delle gare equestri che 14 “fantini”, accompagnati da 5 operatori, disputeranno nei prossimi giorni a Varese per le Special Olympics. Tra loro anche il 37enne Andrea Ministro che a luglio sarà a Los Angeles insieme alla Nazionale per disputare i Campionati Mondiali.

ALMA E ITACA

ALMA E ITACA

“E’ una visita – dice Lorenzo Talamelli, presidente del Centro Itaca – che segue quella avvenuta lo scorso autunno insieme ai giocatori dell’Alma che hanno poi accolto i nostri ragazzi in diverse partite di campionato. Oggi ospitiamo la squadra per un pranzo tra amici a base di pizza. Sono occasioni importanti per i nostri giovani, sia per il valore di questo momento di integrazione con la comunità e il territorio, sia per l’importanza che tali momenti rivestono per il Centro da sempre legato al mondo dello sport”.

“E’ sempre un piacere – racconta Nodari – trascorrere del tempo in questo luogo bellissimo e con i ragazzi del Centro, che ogni volta ci riempiono di affetto e ci insegnano come la vita possa essere vissuta al 100%. Abbiamo deciso di sostenere la loro trasferta a Varese donando un piccolo contributo alla squadra di equitazione. Li aspettiamo vittoriosi al loro ritorno”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>