Italia’s Got Talent, i pesaresi Camillas non vincono ma si consolano con un Bisonte da… Superquark

di 

14 maggio 2015

I Camillas durante l'esibizione

I Camillas durante l’esibizione

PESARO  – “Se vinciamo? Il successo è qua. Su questo palco, quando si è accesa la luce, siamo diventati giganti”. E nella clip, mentre Rubens e Zagor, i Camillas, parlavano ecco l’immagine di una rotatoria.  La ruota gira ma questa volta non premia la band pesarese: nella finalissima di Italia’s Got  Talent, il pubblico non li ha spinti abbastanza verso la vittoria. E all’annuncio di Vanessa Incontrada il pubblico in sala non ha gradito. Nella serata delle serate, in diretta su Sky, resta però una bellissima esibizione, quasi “sanremese”, con tanto di coro, della loro hit “Bisonte”. Presentata dai Camillas alla maniera dei Camillas: “Il brano è come una pioggia rovesciata che pulisce il cielo”.

Matano non ha avuto dubbi: “Questa è la nuova sigla di Superquark. Le vostre canzoni sono come quei film che devi rivedere più volte per apprezzarli. Siete le mie bestie preferite”. La Littizzetto: “Ma vi rendete conto che avete 41 e 46 anni?”. Risposta: “No, siamo minorenni. Ma su fb devi mettere che sei maggiorenne se no non ti fanno iscrivere”. Nina Zilli ha chiesto perché non sia stato portato sul palco una nuova canzone. Come la canzone del Pane. Bisio, allora, per l’occasione ha dato una personale rilettura della canzone bisonte: “In realtà parlava di un Bisionete, una figura mitologica: metà Bisio, metà conte”. Risate.

La vittoria di Italia’s Got Talent,  (e non “X-Factor” come da super gaffe di Simon Philip Cowell, ospite della finalissima) è andata a Simone Alani e il suo numero con la palla. Solo terzi i Shark & Groove.

I Camillas

I Camillas

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>