Torelli sogna l’esordio in B col Carpi stasera. A Perugia la notte giusta?

di 

15 maggio 2015

Il pesarese Alberto Torelli con il difensore sloveno Aljaz Struna, compagno di suqadra nel Carpi neopromosso in A. Foto tratta da Instagram

Il pesarese Alberto Torelli con il difensore sloveno Aljaz Struna, compagno di squadra nel Carpi neopromosso in A. Foto tratta da Instagram

PESARO – Ha compiuto 20 anni pochi giorni fa e stasera – ce lo auguriamo tutti – potrebbe festeggiare alla grandissima regalandosi l’esordio in Serie B con la maglia del Carpi neopromosso in A. Al Curi di Perugia, l’ex Vis Alberto Torelli, partirà dalla panchina ma l’attesa sembra essere arrivata ormai agli sgoccioli. Ad aspettarlo ci saranno 13 mila spettatori, per una delle gare più attese e affollate dell’anno. Anche il Perugia, infatti, vuole la Serie A ma il Carpi di Castori, per Dna, non è squadra che regala punti in giro. Per Torelli, che ha giocato metà stagione in C con il Santarcangelo e da gennaio ad oggi, ovvero da quando tornato al Carpi con cui aveva svolto tutto il ritiro pre-campionato, ha timbrato diverse panchina in B, l’esordio in prima squadra potrebbe anche significare una conferma di prospettiva per far parte della rosa degli emiliani, il prossimo anno, in Serie A. Da Pesaro dovrebbero raggiungerlo, stasera, diversi amici e tifosi. Torelli, quindi, dopo Djuric (Cesena), potrebbe diventare il calciatore pesarese che milita nella categoria più alta. A 20 anni, tu chiamale se vuoi soddisfazioni… Anche perché fino all’anno scorso militava nella Vis Pesaro, in Serie D, dove è cresciuto e ha esordito in prima squadra raggiungendo la maglia della Nazionale U17 Dilettantu (di cui è stato capitano) e quella della Rappresentativa al Torneo di Viareggio (in cui era il più giovane). Torelli, pantanese doc, ha un fratello, Giorgio, 23 anni, che gioca nella Vis Pesaro.

Alberto Torelli foto Gianluca Guidi

Alberto Torelli ai tempi della Vis. Foto Gianluca Guidi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>