Urbino a lutto: drappo nero da una finestra del Palazzo Ducale contro la devastazione storico-culturale dell’Isis in Medio Oriente

di 

15 maggio 2015

Il drappo nero a PalazzoDucale

Il drappo nero a PalazzoDucale

URBINO – Monumenti listati a lutto venerdì 15 maggio. A Urbino, un drappo nero pende da una delle finestre di Palazzo Ducale che si affacciano su Piazza Duca Federico.
Un drappo nero cingerà le più significative ed emblematiche vestigia del patrimonio Unesco italiano per testimoniare lo sconcerto e lo sgomento conseguente alla sistematica e brutale distruzione di beni storico-culturali in Medio Oriente – molti dei quali peraltro inclusi nella Lista del Patrimonio dell’umanità – ad opera delle falangi armate dell’Isis.
L’Associazione beni italiani patrimonio mondiale Unesco ha deciso di promuovere l’iniziativa per rendere pubblico il cordoglio per le vittime civili e lo sdegno per lo scempio dei cimeli artistici. Invita quindi gli associati a manifestare la propria partecipazione a questa simbolica ma significativa protesta, designando un monumento di particolare valore storico a simbolo del dolore che unisce la comunità internazionale di fronte a questa incivile e insensata barbarie.

Drappo nero

Drappo nero

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>