La Carovana del Giro d’Italia s’è fermata al Pincio. L’assessore Del Bianco: “Grande spettacolo e intrattenimento per grandi e piccini”. FOTO e VIDEO

di 

19 maggio 2015

Questo slideshow richiede JavaScript.

FANO – Oggi, martedì 19 maggio, nell’occasione della decima tappa del 98° Giro d’Italia, presso i Giardini del Pincio all’Arco d’Augusto è avvenuta la Sosta ufficiale della Carovana del Giro d’Italia 2015 che precede l’arrivo degli atleti.

L’enorme carovana pubblicitaria era composta da 50 veicoli sponsor e da un enorme camion rosa. Venti minuti di intrattenimento per grandi e soprattutto piccini, con l’animazione che, sulle note delle hit del momento, ha coinvolto tutti, ma in particolar modo i bambini in canti e balli e distribuendo gadget: magliette, bandierine e cappellini con i colori del giro, braccialetti, adesivi e bibite e tanto altro.

“Una panoramica bellissima e coloratissima di fronte al nostro Arco d’Augusto e alla statua di Cesare Ottaviano – commenta l’assessore allo Sport Caterina Del Bianco – Non solo le emozioni della corsa, ma anche spettacolo divertimento e tanta allegria condito dai simpaticissimi ragazzi e ragazze dello staff rosa”.

La sosta prevede anche la consegna del Lupo Wolfie all’assessore allo Sport del Comune di Fano, all’assessore Marina Bargnesi ed al consigliere comunale Terenzio Ciaroni, al fine di sancire un simbolico “gemellaggio”. Il Lupo Wolfie è la mascotte ufficiale del Giro, simbolo della campagna di sensibilizzazione in collaborazione tra WWF e Giro d’Italia per migliorare la sostenibilità ambientale della corsa rosa, per proteggere il lupo e per diffondere nelle giovani generazioni la cultura del rispetto tra uomo e lupo.

Numerosi bambini presenti all’evento, tra i quali spiccavano in divisa ufficiale i giovanissimi della società ciclistica Alma Juventus Fano curiosi di vedere i grandi campioni e recuperare qualche borraccia nella zona rifornimento…sognando un giorno il loro Giro d’Italia.

In divisa e muniti di bici da corsa presenti anche componenti della Società Ciclistica Fanese, della Centinarolese, del Ciclo Club Calcinelli e del Gruppo Penta95 Team Galiardi. Presente anche l’associazione Argonauta da sempre attenta alle due ruote ed alle tematiche ambientali. Sergio Carboni per l’occasione ha portato il “pupo” di Carnevale che raffigura Marco Pantani.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>