Un rebus per amico: premiazione del concorso per enigmisti

di 

21 maggio 2015

Premiazione un Rebus per amico 2014

Premiazione un Rebus per amico 2014

PESARO – Sabato 23 maggio, a partire dalle ore 10, nella sala del Consiglio comunale di Pesaro, si terrà la manifestazione conclusiva del concorso per autori di rebus ideato da Carmine Russo con la consulenza dell’enigmista Leone Pantaleoni e bandito dal settimanale interdiocesano “Il Nuovo Amico”, in collaborazione con la BCC di Gradara e il patrocinio della Presidenza del Consiglio comunale di Pesaro.

Nel corso dell’iniziativa verranno premiati i vincitori della 4^ edizione del concorso, che si sono cimentati nella ideazione di rebus aventi per oggetto il tema della musica. Tra le decine di partecipanti la giuria ha provveduto a selezionare i giochi meritevoli di riconoscimento.

Come nelle edizioni precedenti, anche stavolta, insieme agli studenti di ogni ordine e grado, hanno partecipato al concorso numerosi appassionati concittadini. Pubblicati sul Nuovo Amico, i migliori elaborati riceveranno in premio il proprio rebus convenientemente corredato dal giudizio dell’esperto e impeccabilmente disegnato dal fumettista pesarese Michele Scodavolpe.

I presenti potranno inoltre assistere a una vera e propria lezione di rebus condotta dallo stesso Pantaleoni (il Leone da Cagli della Settimana Enigmistica) intervallata da brani musicali eseguiti da Antonio Infante. Giovane e talentuoso cantautore pesarese con sindrome di Down, Antonio si esibirà con alcuni componenti della sua “Vagabend”, formazione rock al debutto.

“Lo scopo del concorso – spiegano gli organizzatori – non è solo ludico ma anche educativo e formativo visto che proprio nelle scuole l’enigmistica viene spesso utilizzata come antidoto ai disturbi specifici dell’apprendimento. Inoltre, la presenza di Antonio Infante rappresenta un valore aggiunto che fa onore non solo alla manifestazione ma all’intera città”.

L’iniziativa è a ingresso libero e aperta a tutti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>