Maltempo, allagamenti a Fano, Mondolfo e Pesaro (dove sono caduti 62 millimetri di pioggia)

di 

22 maggio 2015

L’ondata di forti piogge che sta interessando le Marche da ieri notte ha messo in allarme la Sala operativa unificata della Protezione civile regionale ma non si segnalano criticità. Il Comune di Sassocorvaro ha aperto il proprio Centro operativo comunale per il monitoraggio della diga di Mercatale. Il livello dei fiumi si è alzato ma tutto, per il momento, appare nella norma. A Pesaro si sono avuti finora 62 millimetri di pioggia.

Qualche problema alle linee telefoniche si segnalano a Fano dove, non è una novità, in zona Lido si sono subito accumulati oltre 10 centimetri di acqua,  mentre il distretto sanitario di Mondolfo ha subìto un allegamento nella zona dell’ingresso della struttura. Su facebook, come ormai accade da diverso (troppo) tempo, la situazione dell’istituto tecnico per Geometri “G.Genga” viene raccontata con video e foto: piove dentro e la palestra è stata per questo chiusa e resa inaccessibile, in attesa degli annunciati lavori alla copertura che dovrebbero partire al termine dell’anno scolastico. A Fano il vecchio ponte verrà rimosso e smantellato giovedì 28 maggio.

Sta andando molto peggio nel resto delle Marche: sui Sibillini è tornata la neve, nella Riviera delle Palme sottopassi e molti esercizi a piano terra allagati, chiuse diverse strade.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>