La Camera di commercio si apre alla Cina: protocollo d’intesa con un’azienda di e-commerce

di 

25 maggio 2015

PESARO – È stato firmato questa mattina nella sede della Camera di Commercio di Pesaro e Urbino un accordo, triennale, con Citic Guoan Investment Company, azienda cinese proprietaria di un importante sito di e-commerce nel quale si possono trovare prodotti italiani.

Tanta la soddisfazione del presidente Drudi che aveva invitato Fang Kun, manager di Citic, lo scorso gennaio a Pesaro dopo averlo incontrato in Cina. Ora Kun con la sua delegazione vivisiterà le aziende made in PU del comparto arredamento, desing, fashion e preziosi.

Il presidente della Camera di Commercio di Pesaro Urbino Alberto Drudi non si sbilancia, ma sembrerebbe che già una prima rosa di prodotti sia già pronta per essere commercializzata nel Paese della grande Muraglia. “Una grande opportunità – spiega Drudi – per l’economia provinciale vista la crescita del PIL cinese e dell’interesse che hanno dimostrato per i prodotti italiani e del nostro territorio. Questa operazione va inserita all’interno di tutte quelle iniziative nate e che nasceranno in occasione di Expo2015, dove la nostra regione e diverse aziende marchigiane saranno presenti, con una stand, all’interno di Padiglione Italia, dal prossimo 29 maggio per due settimane”.

Ecco l’Accordo CITIC-Camera di Commercio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>