Regionali, Ceriscioli da LoriBlu: “La mancata presenza di Berlusconi nelle Marche? Ha alzato bandiera bianca”

di 

25 maggio 2015

‘Credo ormai che gli unici a sostenere la proposta di legge sullo smembramento delle Marche siano Spacca e Morassut. In realtà, come ho scritto nel mio programma, solo unite le Marche potranno vincere la sfida della ripresa economica. Solo sentendoci tutti protagonisti di una comunita’ coesa puo’ ripartire lo sviluppo. Sviluppo e coesione sono due aspetti imprescindibili. Questi sono i valori del centrosinistra, questi sono i valori che vogliamo difendere.
Siamo all’ultima settimana di campagna elettorale dobbiamo impegnarci fino all’ultimo momento. Dall’altra parte vedo che c’è già chi ha già alzato bandiera bianca. La mancata presenza di Berlusconi di domani, da sempre un esperto di numeri in campagna elettorale, mi fa pensare che abbia deciso di non venire nelle Marche per risparmiare le forze e dedicarsi ad altre regioni dove il centrodestra ha più possibilità di vincere. In realtà per me è un dispiacere, sarebbe stata la demarcazione plastica e visiva della differenza tra centrodestra e centrosinistra’. Lo afferma il candidato del centrosinistra Luca Ceriscioli, durante una conferenza stampa a Fermo, dopo la visita all’azienda e al Diamante di Loriblu.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>