Fermento tra i tifosi marchigiani della Juventus per la finale di Champions League

di 

27 maggio 2015

Molto raramente abbiamo dedicato le nostre pagine ad avvenimenti di calcio nazionale, figuriamoci di quello internazionale. Crediamo, però, che alla luce di quanto fatto fin’ora dalla Juventus un piccolo accenno i bianconeri lo meritino eccome. La Vecchia Signora dopo essersi laureata per la quarta volta consecutiva Campione d’Italia, la scorsa settimana ha portato a casa in secondo titolo stagionale battendo nella finalissima di Coppa Italia la Lazio e mettendo a casa così uno storico doublete che mancava da decenni in quel di Torino. Ora l’appuntamento più importante della stagione diviene la finale di Champions League che la Juventus giocherà il prossimo 6 giugno a Berlino contro il Barcellona.

Tutta la grinta di Tevez

Tutta la grinta di Tevez

Siamo ben certi che moltissimi marchigiani, guardando il numero di Juventus Club Doc presenti in regione, prenderanno un volo per raggiungere la capitale tedesca ed assiepare le tribune dell’Olympiastadion per spingere i propri beniamini ad una vittoria che manca esattamente da 19 anni, quando i bianconeri riuscirono ad avere la meglio ai rigori contro gli olandesi dell’Ajax.

Si tratta di un appuntamento con la storia per Massimiliano Allegri e i suoi ragazzi in quanto si sono resi protagonisti di una stagione davvero incredibile che potrebbe culminare con un triplete che meno di un anno fa nessuno poteva neanche lontanamente immaginare. Certo, per raggiungere quest’obiettivo sarà necessario avere la meglio contro una squadra big come il Barcellona che è piena zeppa di top players abituati a palcoscenici così importanti. Senza considerare, poi, che ha dalla sua un trio d’attacco incredibile composto da tre grandi giocatori come Neymar, Suarez e soprattutto Messi. Le agenzie di scommesse non sembrano avere dubbi alla vigilia della finale: sono i blaugrana ad avere tutti i favori del pronostico grazie alla quota di appena 1.62 per la vittoria. La vittoria dei bianconeri è pagata, invece, 5.40. Juventus, dunque, che giocherà con i sfavori del pronostico e questo può essere considerato anche un vantaggio in quanto le pressioni diminuiscono ed i giocatori non hanno nulla da perdere in campo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>