Inaugura Grà, non solo cibo da cortile: giovedì 28 aperitivo con prodotti dal territorio, musica jazz e dj-set

di 

27 maggio 2015

Se il tam-tam è già iniziato con qualche assaggio in anteprima, sarà giovedì 28 il vero d-day per Grà, il nuovo locale di Palazzo Gradari. Completamente rinnovato, lo spazio che si affaccia sul cortile di via Rossini 24 ospiterà in esclusiva la performance del trio jazz “Welcome to the Django” (dalle 18:30) e a seguire dj set con la musica elettronica di Francesco Rossini.

Giuliano Antinori

Giuliano Antinori

Un nome dal tono famigliare per un locale da aperitivo non convenzionale: Grà vuole proporsi, ai pesaresi e non solo, come un vero laboratorio di sapori autentici e provenienti dal territorio. “La filosofia è chiara – spiega Giuliano Antinori, gestore del locale – Abbiamo scelto di usare solo prodotti locali, interpretati in ricette curate e in grado di unire tradizione e ricerca. Li proponiamo in abbinamento a 40 etichette di vini da noi selezionati esclusivamente fra cantine delle nostre zone. Un’ultima cifra distintiva è poi il nostro American Bar con la sua fornitura di distillati internazionali: qualcosa come 25 gin e più di 10 acque toniche da tutto il mondo…!”.
Ma fra gli ingredienti del locale, ci sono anche tanta arte, musica e cultura: curate tanto quanto il menu. “Abbiamo già in programma tanti eventi in sinergia con i grandi appuntamenti culturali della città, come Pesaro Film Fest, Popsophia, Rof, Mezzanotte Bianca dei Bambini – continua Antinori – oltre a un nostro calendario di iniziative indipendenti: serate in musica con ospiti importanti, esposizione di giovani artisti, presentazioni di libri… E non ultimo, stiamo raccogliendo richieste anche da privati che ci scelgono per festeggiare un evento o una ricorrenza speciale”.
Dopo l’inaugurazione, il weekend di Grà proseguirà venerdì 29 con il dj-set di Cubi, nome di punta dagli anni Novanta nel panorama della musica elettronica, e sabato 30 con la chiusura del festival “From Pesaro with Love” che vede protagonisti affermati gruppi indie della città.
Info: www.grapesaro.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>