Striscia la Notizia a Pesaro, i retroscena del Mago Casanova a Campanara

di 

28 maggio 2015

La puntata è andata in onda mercoledì sera ma il blitz di Striscia la Notizia, a Pesaro, si è verificato lunedì 11 maggio, al Ristorante CuoreSapore, in via Montefeltro n. 53, in zona Campanara. Dopo un lungo pomeriggio trascorso nel giardino del locale pesarese è stata smascherata una “fisioterapista” guaritrice con metodi non convenzionali. Dopo un sopralluogo, da parte della troupe in incognito, settimane prima, è stato scelto il locale pesarese CuoreSapore, forse per la vicinanza al casello autostradale e l’ampio giardino esterno.
La “vittima” dell’agguato è stata invitata da falsi clienti malati, in realtà, attori del programma, nel noto ristorante per consulti e consigli tecnici sui loro problemi psicofisici.

I titolari

I titolari

I titolari, ignari di tutto, infastiditi e irritati da continui via vai di persone e movimenti strani, stavano per prendere in mano la situazione, quando ad un certo punto hanno visto apparire come per magia il noto mago e conduttore della trasmissione, il “Mago Casanova”, che ha incastrato, intercettato e intervistato la fantomatica guaritrice, ma senza ottenere risposte adeguate alle sue domande incalzanti.
La diretta interessata, notevolmente preoccupata e agitata, per la scoperta, ha tamponato i veicoli in sosta nel ristorante procurando dei danni.  La polizia farà le indagini del caso, su di lei e altri guaritori, che non si attengono alle norme sanitarie nazionali.  Casanova, richiamando il locale giorni dopo, si è scusato per il trambusto provocato all’interno del locale e ha assicurato che tornerà presto, ma questa volta in totale relax, per gustarsi i piatti tipici della riviera pesarese. I titolari Marianna Colotti e Michael Pianu si ricorderanno sempre di questa simpatica apparizione e intrusione magica! Per leggere la cronaca del blitz di Casanova a Pesaro clicca qui

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>