Elezioni regionali, l’appello al voto utile: “Votando Minardi del PD, Fano sarà rappresentata in Regione”

di 

29 maggio 2015

Renato Claudio Minardi con mamma Ornella

Renato Claudio Minardi con mamma Ornella

FANO – “Domenica dovete recarvi alle urne. Mai come stavolta sarà importante esercitare un diritto-dovere sancito dalla Costituzione”. E’ un appello al voto quello che Renato Claudio Minardi ha lanciato dalla sua Sant’Orso. Davanti a centinaia di cittadini, il candidato fanese del Partito democratico, nell’appuntamento che di fatto ha chiuso la sua campagna elettorale, ha invitato tutti a contribuire attivamente al rinnovo del Consiglio regionale, votando “per una persona seria, trasparente e coerente per la prima volta candidata alle Regionali, pronta a portare le vostre istanze ad Ancona”.

Un appello al voto utile, dunque, quello fatto da Minardi: “Fano e le vallate di Metauro e Cesano meritano quel consigliere di maggioranza che manca da troppo tempo. Il Partito democratico pesarese eleggerà almeno tre consiglieri regionali. Attraverso il voto a Minardi, Fano potrà essere rappresentata nei tavoli dove si prendono le decisioni importanti anche per la nostra comunità. Anche perché, se a quei tavoli non sei presente, sono gli altri a decidere anche per te senza fare sconti. Con la riforma sulle Province, molte competenze passeranno alla Regione, che continuerà ad occuparsi della sanità che rimane un tema imprescindibile. Sulla salute dei cittadini non si scherza. Fano e Pesaro devono avere un nuovo ospedale ma vanno salvaguardate anche le strutture delle aree interne”.

Competenza, serietà ed esperienza. “Doti che metto a disposizione dei cittadini – ha concluso Minardi – Prima come vicesindaco di Fano e poi come assessore provinciale ho dimostrato tanta passione, impegno e competenza, che da lunedì – se sarò eletto – riverserò in Consiglio regionale per far sentire forte la voce della terza città delle Marche e delle zone adiacenti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>