Quando la cooperazione è divertente: grazie ai comici del San Costanzo show

di 

4 giugno 2015

Questo slideshow richiede JavaScript.

FANO – E’ stata una vera festa la manifestazione organizzata dalla BCC di Fano, che ha visto protagonisti duecento bambini e ragazzi delle scuole del territorio. Attraverso video, balli, canti e fotografie gli studenti hanno presentato le attività realizzate nell’anno scolastico 2014-2015 nell’ambito del progetto regionale “Crescere nella Cooperazione”, promosso dalle BCC Marchigiane in collaborazione con Regione Marche, Confcooperative e Università di Urbino.

A disturbarli e a farli divertire i simpatici comici del San Costanzo Show che, prendendo spunto dai lavori delle cooperative scolastiche, hanno proposto degli sketch su temi come il riciclo e lo sport. A farla da padrona la “bidella di tutti” Rosa della Cecca.

Sul palco si sono alternate sei associazioni cooperative scolastiche.

Le A.C.S. “Fischiettio solidale” e “Fischiettio di pace” dell’Istituto comprensivo “G. Padalino” di Fano si sono focalizzate sui temi della pace e della solidarietà studiando la figura di Giovanni Padalino e i canti della prima guerra mondiale; le A.C.S. “Il sentiero” e “Arcobaleno” dell’Istituto comprensivo “M. Polo” di Cartoceto hanno invece prodotto rispettivamente sacche per andare in palestra e maschere di cartapesta vendendole in occasione delle feste pubbliche di Lucrezia; l’A.C.S. “Little chef” della scuola primaria “Maestre Pie Venerini” di Fano ha invece cucinato e organizzato un apericena per i genitori; l’A.C.S. “Made in Faa” dell’istituto comprensivo Faa di Bruno di Marotta ha infine prodotto quaderni con fotografie dei ragazzi mentre si occupano della raccolta differenziata dell’istituto, vendendoli poi in occasione dei colloqui con i genitori.

Anche quest’anno il progetto è stato esteso anche alle scuole secondarie di secondo grado. Per la BCC di Fano ha partecipato la classe II A dell’istituto tecnico Battisti.

Gli studenti hanno lavorato su commissione per la cooperativa Shadilly realizzando un piano di marketing e promuovendo il caffè presso il supermercato Conad Flaminio di Fano.

Domani le premiazioni regionali al Teatro delle Muse di Ancona.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>