Cattolica ha una nuova scuola per l’Infanzia

di 

6 giugno 2015

CATTOLICA – Questa mattina il Comune di Cattolica, dopo averla completamente ristrutturata, ha inaugurato la Scuola per l’Infanzia Papa Giovanni XXIII, recuperando l’Asilo Nido Madre Teresa di Calcutta, in Via Irma Bandiera, 21.

Alla cerimonia erano presenti il sindaco Piero Cecchini e diverse autorità civili, militari e religiose, nonché le insegnanti destinate alla scuola e molti bambini che la frequenteranno.

L’Amministrazione comunale Cecchini crede davvero ne “la buona scuola” e lo ha dimostrato con la realizzazione del progetto di costruzione della nuova Scuola dell’Infanzia situata in via Irma Bandiera, 21, un’ingente opera pubblica che ha comportato un impegno di spesa pari a 1.311.734,29 euro, che ospiterà 110 bambini tra i 3 e i 6 anni.

La nuova Scuola dell’Infanzia rappresenta uno dei più significativi progetti posti in essere durante questa legislatura, un’opera richiesta dalla città da molto tempo: il vecchio asilo, infatti, non era più adatto ad ospitare i bambini e si trovava sostanzialmente in uno stato di abbandono ed ora, invece, grazie all’intervento di riqualificazione che è durato circa sedici mesi, la città di Cattolica disporrà di una modernissima Scuola dell’Infanzia, strutturata per quattro classi, totalmente priva di barriere architettoniche e dotata di tutti i più moderni comfort.

Dopo il saluto del sindaco di Cattolica Piero Cecchini e del presidente della Provincia di Rimini Andrea Gnassi, sono intervenuti l’europarlamentare Damiano Zoffoli, l’onorevole Tiziano Arlotti, l’assessore al Bilancio della Regione Emilia Romagna Emma Petitti, il dirigente scolastico istituto comprensivo di Cattolica Marco Bugli, l’architetto Silvia Vico. Mattinata in musica grazie al corpo bandistico di Gradara diretto dal maestro Dino Gnassi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>