Expo e dintorni: alla Data di Urbino laboratori dei maestri del Carnevale di Fano. Si promuove anche la 1/2 Notte Bianca dei Bambini di Pesaro

di 

6 giugno 2015

URBINO – Spazio alla fantasia e alla manualità degli artisti-artigiani del Carnevale di Fano. Nel pomeriggio di sabato 6 e domenica 7 giugno gli abilissimi maestri della “Associazione Carristi Fanesi” saranno a Urbino, nella DATA – Ortodell’Abbondanza, il Presidio EXPO 2015 Marche, per realizzare dei laboratori artistici aperti a tutti. Coloro che vorranno partecipare potranno lavorare alla realizzazione di maschere in cartapesta, gommapiuma e vetroresina. Questi sono infatti i materiale utilizzati per creare gli straordinari carri allegorici che hanno reso il Carnevale di Fano famoso nel mondo.  Venerdì 5 giugno è stato presente alla DATA l’artista Pierluigi Piccinetti, uno dei grandi autori di questo settore. Piccinetti ha lavorato con un gruppo di studenti della scuola media “Volponi” di Urbino.

L’”Associazione Carristi Fanesi” è nata nel 1989 per  mantenere viva e trasmettere ai giovani l’antica tradizione della cartapesta e della modellazione con gommapiuma. Ora a Urbino,  negli spazi della DATA, si è creato l’ambiente ideale per avvicinare un pubblico di curiosi, giovani e adulti, a queste tecniche affascinanti che sono anche alla base della costruzione di molte scenografie teatrali.

Il 6 e il 7 ci sarà inoltre una iniziativa in “trasferta” della “Mezzanotte dei Bambini” Pesaro: sabato e domenica, dalle 15.30 alle 18.30 alla DATA ci sarà animazione dedicata ai più piccoli.  A coinvolgere i giovanissimi saranno Claudio Gatti e la hostess Giulia. Per i presenti ci saranno in regalo tanti gadgets.

Ulteriori news su www.urbinonews.it e www.facebook.it/citta.diurbino.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>