Riccione, dramma in viale Ceccarini durante il Body Art Festival: malore sul palco per il membro della cover band dei Rockets

di 

14 giugno 2015

Momenti di tensione sabato sera a Riccione durante l’evento ‘Riccione Body Art Festival’, il contest di Body Painting, evento a cui ha partecipato la coverband dei Rockets per accompagnare l’ultima modella dipinta in concorso. Mentre più di cinquecento persone, fra addetti ai lavori e turisti assistevano alle performance delle modelle tatuate completamente, giunti alla esibizione della 20^ ed ultima modella in concorso, durante la perfomance live insieme alla sua band, uno dei membri della band, proprio al termine dell’esibizione, si accasciava sul palco e se in un primo momento poteva sembrare uno scherzo, come ha detto in un primo momento anche il presentatore della serata Francesco Cesarini, i suoi amici della band hanno subito capito che si trattava di un malore di una certa entità ed hanno iniziato a chiamare aiuto, fortunatamente, tra il pubblico è sbucato un medico e un paio di infermiere che vista la gravità della situazione, oltre a chiamare un’ambulanza del 118 e l’automedica che ha a bordo un medico specializzato e l’occorrente per i casi più gravi (defibrillatore, ossigeno e medicinali), hanno iniziato subito il massaggio cardiaco che è durato fino all’arrivo dell’automedica e continuato ancora ! dopo averlo stabilizzato ed il cuore ha ripreso a battere sempre aiutato con la maschera dell’ossigeno, è stato trasportato in gravi condizioni perchè colpito da infarto, all’Ospedale Infermi di Rimini. Attualmente è in coma farmacologico. Sul posto anche Polizia Municipale e Carabinieri.
LE FOTO:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>