Incidente stradale: aveva la patente scaduta ed era agli arresti domiciliari. Condannato a 8 mesi

di 

15 giugno 2015

Giornata da dimenticare per G.R. 45enne di origini napoletane ma residente da anni a Fano. Difatti mentre si dirigeva nella cittadina di Fossombrone l’uomo è incappato in un piccolo sinistro stradale nel territorio di Serrungarina (PU). Tempestivo è stato l’intervento della locale pattuglia dei Carabinieri di Saltara (PU) la quale appurava dapprima che l’uomo era in possesso di patente di guida con validità scaduta e poi, da un più meticoloso controllo, gravato dalla misura restrittiva della detenzione domiciliare con permesso di allontanarsi entro il comune di Fano. Ne scaturiva il ritiro immediato della patente di guida e l’arresto nello stato della flagranza per il reato di evasione.

Condotto innanzi al Tribunale di Pesaro, il Giudice prima convalidava l’arresto e poi condannava l’uomo ad una pena, su richiesta delle parti, di 8 mesi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>