Urbino, dimissioni per l’assessore Lucia Ciampi: “Le motivazioni dette da altri non mi convincono”

di 

18 giugno 2015

URBINO – Lucia Ciampi (F.I.), assessore alle Politiche Sociali e Istruzione del Comune di Urbino, ha rassegnato le proprie dimissioni, ieri 17 giugno. L’ormai ex assessore conferma  ma preferisce non aggiungere altro: “Ho deciso di non rilasciare dichiarazioni, quello che trovate scritto oggi sul giornale spiega la situazione e penso che non farò incontri pubblici…posso dire che le motivazioni della scelta non mi convincono e non mi trovano pienamente d’accordo.” Sembrerebbe, come scritto nell’articolo del quotidiano, che il posto della Ciampi lo prenderà l’ex Consigliere Regionale Elisabetta Foschi che, all’epoca delle formazione della Giunta ducale (giugno 2014), era incompatibile con il ruolo di Assessore, in quanto Consigliere Regionale. Visti i risultati delle ultime regionali, che nonostante i voti non hanno permesso alla Foschi di entrare a palazzo Raffaello, e considerate le preferenze ottenute in occasione delle Comunali ad Urbino, le linee del partito, Forza Italia, la vorrebbero in Giunta.
Sarebbero queste le motivazioni che Lucia Ciampi non condividerebbe in pieno.
Niente più politica, se non solo come hobby, almeno per ora per la Ciampi, quindi non la troveremo nemmeno in Consiglio tra le fila della maggioranza. “Sono serena e tranquilla e non ho perso nemmeno mezz’ora di sonno..” commenta al telefono Lucia Ciampi. In attesa delle dichiarazioni del Sindaco Gambini, l’Assessorato della Ciampi è vacante; chi e come proseguirà i lavori iniziati non è stato ancora ufficialmente comunicato.
Francesco Pierucci

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>