Come sarebbe andata se…, stasera lo spettacolo a “La Barca” di Tavernelle

di 

19 giugno 2015

A Tavernelle di Serrungarina il 19 giugno alle ore 21.15, va in scena, presso il centro ricreativo “La barca”, lo spettacolo “Come sarebbe andata se…”, un’opera teatrale in tre atti, a soggetto drammatico, prodotta dalla compagnia dilettante “I sognatori”, scritta da Michele Gardoni con la regia di Giovanni Fabiano e liberamente ispirata al romanzo, in uscita con David and Matthaus, “Il senno di noi” di Maria Castaldo e Michele Gardoni. Alla prestigiosa firma dello sceneggiatore si aggiunge quella dello stimato musicista e scrittore Fabio Gervasini che ha realizzato le musiche e, non ultime, quelle del regista teatrale napoletano Nicola De Cristofaro e dell’aiuto-regista Lucia Pastoressa che da alcuni ultimi giorni sono arrivati a Tavernelle di Serrungarina per lavorare agli ultimi dettagli con la compagnia, con il regista Giovanni Fabiano e la sua assistente Sofia Modesti. L’opera racconta la storia di due ragazze alla prese con una gravidanza inaspettata a seguito, per una, di una violenza e per l’altra di un inganno da parte del bello della scuola in occasione di una gita scolastica. Gli spunti di riflessione offerti sono davvero molteplici su temi come l’aborto, la violenza sulle donne, il razzismo, la disabilità, la fede, l’amicizia, e altri. La storia delle due giovani donne, Linda e Silvietta, è vera e l’autore l’ha narrata discostandosi dai fatti reali solo per esigenze sceniche. La scelta di rivolgersi a una compagnia dilettante di ragazzi è stata dettata dal voler raccogliere la spontaneità dei personaggi, coetanei degli attori. Alla rappresentazione saranno graditi spettatori ospiti provenienti da tutta Italia tra i quali citiamo anche lo scrittore modenese Mauro Sighicelli. La scelta di esordire in una piccola realtà come quella di Tavernelle è un tributo dei ragazzi della compagnia al loro paese e alla parrocchia che li ha ospitati per un anno intero per le prove, anche sede del “Gruppo Giovani parrocchiale” di cui fanno parte gli attori e il regista. L’opera teatrale, dopo la prima di Tavernelle, si prepara a una tournée importante visto che è stata già richiesta a Bergamo, Roma, Napoli, Milano, Reggio Calabria e altre città. “Come sarebbe andata se…” 19 giugno 2015 ore 21.15 Centro ricreativo “La barca” Via Flaminia, 14 – Tavernelle di Serrungarina (PU) Ingresso gratuito Ufficio stampa e promozione Nicoletta Letta e Laura Corsini Infoline 0721.891607

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>