Certificazione di qualità, dopo l’estate cambia tutto per 500 imprese. A Fano un convegno

di 

22 giugno 2015

FANO – Sono oltre 500 le aziende certificate Iso 9001 in provincia di Pesaro e Urbino. Si tratta di imprese che hanno fatto della qualità e dei processi produttivi e dell’organizzazione il loro tratto distintivo. Insomma più che una semplice attestazione. Un percorso lungo, articolato e scrupoloso che ha portato al rilascio di una certificazione importante, valida in tutto il mondo. Ma all’orizzonte si profilano importanti novità.

Già perché a partire da settembre, si passerà ad una nuova versione della norma Iso 9001. Chi non si adeguerà entro tre anni ai nuovi requisiti previsti perderà l’attestazione. Ovviamente in questo processo le aziende già certificate si troveranno avvantaggiate rispetto a coloro che debbono ancora diventare Iso 9001.

In realtà l’edizione precedente (quella del 2008), aveva già portato alcuni cambiamenti sulla visione dell’azienda; cambiamenti ora ancora più importanti e significativi orientati all’analisi del rischio anche e soprattutto degli aspetti economici:

Il sistema industriale italiano, in particolare quello marchigiano, caratterizzato per lo più da piccole e medie imprese, ha ormai compreso l’importanza di dover garantire ai propri clienti la qualità non solo del prodotto, ma anche del processo e dell’organizzazione che li genera. Le Aziende che in passato si sono certificate Iso 9001 e che ora decideranno di passare alla nuova versione della norma saranno, come già detto, avvantaggiate in questa competizione globale sempre più forte ed agguerrita.

Tuttavia debbono aggiornarsi e prendere visione dei cambiamenti che saranno introdotti. Per questo Master Quality srl in collaborazione con la CNA di Pesaro e Urbino, ha deciso di organizzare per MERCOLEDI’ 24 GIUGNO 2015 alle ore 16:30 presso il TAG HOTEL di Fano un convegno dal tema “la nuova ISO 9001: novità e cambiamenti più significativi”.

Nel corso dell’iniziativa – alla quale parteciperanno il segretario provinciale della CNA, Moreno Bordoni, il direttore di Master Quality srl, Massimiliano Luchetti, il consulente di sistemi di gestione e membro Odv, Stefano Barbizzi; l’auditor e consulente Iso 9001-14001-18001 Claudia Montanari – si parlerà dei cambiamenti introdotti. I relatori presenteranno la nuova norma, ma anche le possibili interazioni con i Modelli ex DLgs 231/01 e le eventuali opportunità finanziarie.

Le Aziende che intendono partecipare al convegno dovranno inviare il modulo di partecipazione alla segreteria di Master Quality alla seguente email: masterqualitysrl@gmail.com E’ possibile richiedere il modulo di partecipazione anche rivolgendosi al numero 0721.840020.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>