Borgo Pace nomina cittadini onorari Gianfranco Sabbatini e Alberto Paccapelo. S’inaugura lo Spazio Metauro

di 

23 giugno 2015

Filippo Magnini con Alberto Paccapelo durante l'ultima conviviale del Panathlon club

Filippo Magnini con Alberto Paccapelo durante una conviviale del Panathlon club

BORGO PACE – Spazio Metauro sarà il nuovo centro polifunzionale creativo per bambini, giovani e famiglie e sarà inaugurato sabato 27 giugno alle ore 17 a Borgo Pace, inserito all’interno del polo sportivo che già ospita il palazzetto dello sport, il campo da calcio e il Golf Club Alpe della Luna.

Lo Spazio Metauro sarà dotato di un’attrezzatura tecnica all’avanguardia che lo rendono un punto di riferimento non soltanto per i borgopacesi ma per tutta l’Alta Valle del Metauro. Attrezzato anche per la convegnistica e fortemente voluto dalle ultime amministrazioni comunali, questo luogo rappresenterà uno spazio di condivisione ed aggregazione dove i giovani potranno trovare un ambiente con il materiale ed i mezzi per esprimersi, socializzare e crescere insieme in perfetta sinergia col territorio circostante.

“E’ indubbio che il nostro territorio ha uno spazio esterno che rappresenta una scenografia invidiabile da tutti – spiega Romina Pierantoni, sindaco di Borgo Pace -, con questa nuova struttura abbiamo ritenuto fondamentale per la fruizione globale del nostro territorio dotarci di uno spazio interno in cui l’innovazione, la creatività e la socialità potessero trovare il giusto contenitore. Il tutto in un’ottica non solo aggregativa ma anche legata agli aspetti produttivi e promozionali di tutto l’entroterra. Penso ad una sala convegni ed eventi per oltre 100 persone che possa coniugare la bellezza della nostra vallata sia dal punto di vista turistico, naturalistico e sportivo con la funzionalità di uno spazio tecnologicamente innovativo aperto sul mondo”.

Lo Spazio Metauro è stato realizzato secondo i criteri indispensabili per i piccoli Comuni della sostenibilità economica e del risparmio energetico.

Nell’occasione verranno insigniti della cittadinanza onoraria Gianfranco Sabbatini, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, e Alberto Paccapelo, Delegato provinciale CONI Pesaro e Dirigente della Provincia di Pesaro e Urbino.

“Due amici del paese di Borgo Pace e di tutto il territorio – continua il sindaco – due pesaresi che hanno saputo cogliere, valorizzare e far crescere l’entroterra capendone a pieno il valore intrinseco. Queste cittadinanze vanno all’anima di queste due persone che negli anni hanno dato e continueranno a dare valore alla nostra area interna, considerandoci non per il numero di abitanti presenti ma per il valore aggiunto che il nostro ambiente, le nostre tradizioni e la nostra gente rappresentano. Gianfranco Sabbatini, con la sua Fondazione, sempre vicino alle esigenze concrete della nostra popolazione, ha subito sposato anche questo ultimo progetto dello Spazio Metauro nella percezione della sua importanza per lo sviluppo economico e sociale della nostra comunità. Alberto Paccapelo, pioniere del turismo legato allo sport nel nostro territorio comunale, in particolare con l’operazione Basket a Borgo Pace, ha creduto sempre nelle nostre potenzialità standoci sempre vicino anche con le sue competenze tecniche come un vero e proprio cittadino di Borgo Pace>.

L’inaugurazione sarà accompagnata dalla musica dei Giovani Musicisti Gioachino Orchestra e dalla mostra creativa Diversamente Social degli studenti dell’ISA di Urbino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>