Volley Pesaro, per l’A2 confermata anche Zannini. Ora spazio al sand volley

di 

23 giugno 2015

Zannini

Zannini (Volley Pesaro)

PESARO – Altra importante conferma per il Volley Pesaro: e se è vero che la spina dorsale di una squadra di pallavolo è l’asse libero-palleggiatore era giusto, il giorno dopo la conferma della Di Iulio, chiedere alla Zannini di disputare un’altra stagione in maglia rossoblù: “Sono molto felice ed è per me una grandissima occasione: esordisco da titolare in A2 coronando un sogno lungo 5 anni (era panchina nella stagione 2009/2010 nell’Edilcost Ancona). Sono sincera: ero un po’ in ansia perché attendevo con trepidazione la chiamata della Società: volevo, con tutta me stessa, rimanere a Pesaro, piazza importante ed ambita… Ma dopo la chiacchierata fatta con coach Bertini e la presidente Rossi, tutto si è schiarito: farò ancora parte del progetto! E questo mi rende orgogliosa! Non so ancora quale sarà il roster per la nuova stagione ma sento che ci toglieremo tante soddisfazioni anche il prossimo campionato”.

Anche Sara farà parte della squadra che parteciperà alle tappe del beach: “Da martedì 23 cominceremo a preparare le tappe sulla sabbia: l’alchimia che si è creata quest’anno in palestra ci ha spinto a rimanere insieme anche all’aperto e in spiaggia. Non ci è voluto molto per convincerci: anzi, siamo state noi, insieme a Matteo Bertini, ad avere questa idea subito condivisa dalla società”.

Ma ci sarà un’assenza importante…. “Sestini ci ha ‘tradite’ – scherza Sara – a lei piace vincere facile e infatti avrà come compagne giocatrici del calibro di Siressi e Camera, solo per citarne due della sua squadra. Dall’altra parte della rete… noi: e sarà puro divertimento, comunque andrà!”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>