A Ginnastica in Festa il giorno del bronzo olimpico Matteo Morandi

di 

24 giugno 2015

PESARO – Ogni giornata è una vera festa nei padiglioni di Campanara, ogni giorno si realizza un piccolo sogno per i piccoli atleti di Ginnastica in Festa che, grazie alla disponibilità della Federazione e alla perfetta organizzazione di Marco Cadeddu e Amarylisz Walcz di Esatour Sport Events, hanno la possibilità di venire a contatto con i loro idoli, con quegli atleti che ammirano e di cui cercano di seguire i passi.

Oggi il bagno di folla è toccato a Veronica Bartolini, che si è laureata a Biella il 6 giugno scorso campionessa italiana di ginnastica ritmica per la terza volta di fila: “Qui si respira la passione, l’impegno di queste ragazzine” ha detto la 20enne di Sondrio che a settembre cercherà ai Mondiali di Stoccarda la qualificazione alle prossime Olimpiadi. “Niente mi pesa, è valsa la pena sopportare i sacrifici” dice sotto gli occhi della sua allenatrice Elena Aliprandi.

Matteo Morandi

Matteo Morandi

Domani è in arrivo un altro big della ginnastica, ma stavolta si parla di artistica e del settore maschile: Matteo Morandi, bronzo alle Olimpiadi Londra nella specialità degli anelli, farà il suo ingresso per la prima volta in questi sei anni alla Fiera di Pesaro.

Un’altra giornata memorabile in arrivo, dunque, ed un altro assalto a suon di selfie ed autografi da parte del popolo dei mini-ginnasti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>